Sassari demolisce la Virtus Roma, Pesaro parte col piede giusto

Sono andate in scena nella giornata di oggi, nella bolla di Olbia in Sardegna, due gare valide per la Eurosport Supercoppa 2020.
03.09.2020 22:40 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Sassari demolisce la Virtus Roma, Pesaro parte col piede giusto

Brindisi-Pesaro 71-83. Parte con il piede giusto la VL Pesaro che all'esordio stagionale ha battuto l'Happy Casa Brindisi, con il punteggio di 71-83. Nel primo quarto la partita è stata molto equilibrata, con i ragazzi di Frank Vitucci che si sono portati sul 21-18. Nel secondo quarto la situazione iniziale non è mutata, Pesaro si è riavvicinata sul -1 all'intervallo lungo, mantenendo l'equilibrio. Nel secondo tempo, però, i ragazzi di Repesa sono rientrati in campo con un piglio diverso, e si sono portati sul +4 a 10' dalla sirena. Nell'ultimo quarto la Vuelle, poi, ha completato l'opera con un quarto da 26-18 che ha spento i sogni di rimonta della squadra brindisina. Buona la prima per Pesaro, che ha già raggiuno l'unica vittoria della scorsa stagione, partenza in salita invece per l'Hapy Casa.
Brindisi: Harrison 15, Thompson 14, Willis 12, Bell 8
Pesaro: Delfino 19, Zanotti 16, Massenat 10, Tambone 9

Dinamo Sassari-Virtus Roma 114-71. Vittoria per la Dinamo Sassari che non ha lasciato scampo alla Virtus Roma, con un rotondo 114-71. Nel primo quarto la squadra di Pozzecco ha preso sin da subito in mano la questione, portandosi avanti 29-21. Nel secondo quarto, però, c'è stata la sterzata che ha spento definitivamente la squadra capitolina, con i sardi che hanno chiuso il parziale col punteggio di 39-17. Nel terzo quarto la Dinamo non si è rilassata e ha allungato, ulteriormente, con il punteggio di 30-18 che li ha portati agli ultimi 10' sul +42. L'ultimo quarto è stato, rispetto agli altri, a basso punteggio e più equilibrato, terminando sul 16-15. Subito una grande prova di forza per la Dinamo Sassari, la Virtus Roma ha patito l'assenza degli americani che fanno sempre la differenza.
Dinamo Sassari: Bendzius 25, Bilan 20, Burnell 16, Pusica 15
Virtus Roma: Baldasso 17, Campogrande 14, Farley 11, Telesca 9