VERSIONE MOBILE
 
 Domenica 21 Aprile 2019
Fulvio Collovati

La storia di Fulvio Collovati, editore di Calcissimo.com e Basketissimo.com

La carriera da calciatore nei club

Collovati Milan

Cresciuto nelle giovanili del Milan, Collovati esordì in Serie A con i rossoneri nella stagione 1976/1977, in cui scese in campo 11 volte e conquistò la Coppa Italia. Nella stagione seguente giocò con più regolarità (25 presenze, 1 goal) ma la consacrazione definitiva avvenne nell'annata 1978/1979, nella quale disputò 27 partite contribuendo allo scudetto della stella dei rossoneri.

 

 

Al termine della stagione 1979/1980 il Milan venne condannato alla retrocessione in Serie B per illecito sportivo. A differenza di altri giocatori, Collovati preferì sostenere il club anche nella serie cadetta e giocò 36 partite segnando due reti. Subito risalito nella massima categoria, il Milan retrocedette immediatamente (1982) in maniera clamorosa e stavolta per i risultati sul campo: questa volta Collovati, che nel frattempo era stato convocato in Nazionale per giocare i mondiali in Spagna, preferì accasarsi all’'Inter, con cui rimane per quattro stagione collezionando più di 100 presenze. Collovati Inter

 

 

Collovati Udinese Collovati Roma Collovati Genoa
Nel settembre del 1986 Collovati si trasferisce all'Udinese, con cui rimase solo una stagione (20 partite, 2 reti). Concluse la carriera dopo due stagioni alla Roma (1987/1988 e 1988/1989) e quattro al Genoa (dal 1989/1990 al 1992/1993), tutti disputati in serie A.

 

Collovati in nazionale: campione del mondo nel 1982

 

Collovati Italia Con la Nazionale azzurra Collovati ha giocato 50 partite e realizzato 3 goal: esordì il 24 febbraio 1979 in Italia-Olanda 3-0 e realizzò la prima marcatura il 16 febbraio 1980 durante Italia-Romania 2-1. Collovati fu tra i protagonisti dei mondiali del 1982 disputati in Spagna e fu titolare nella finale vinta dagli azzurri contro la Germania Ovest per 3 a 1. L'ultima partita in nazionale Collovati la disputò contro la Corea del Sud, ai Mondiali del 1986. Collovati Coppa

 

Dopo il ritiro

 

Collovati Moglie Dopo la carriera da calciatore, Fulvio Collovati ha prodotto numerose trasmissioni televisive, sia nazionali che locali. Per diverse stagioni è attualmente ospite fisso dello storico programma tv “La Domenica Sportiva” sula Rai. Ha condotto con la moglie Caterina su Canale Italia "Sfoghi di calcio" e sull'emittente ligure Telenord la trasmissione sportiva "Il derby del Lunedì". Dopo aver prodotto e condotto, insieme alla moglie, la fortunata trasmissione "Il Campionato dei Campioni", ha iniziato la produzione di "Calcissimo TV", in onda su Canale Italia (ITALIA 53 LCN 53)...

EMBIID IN DUBBIO PER GARA 4: IL PIANO DEI SIXERS

Embiid in dubbio per Gara 4: il piano dei SixersDubbi sulle condizioni del ginocchio di Joel Embiid, a poche ore da Gara 4. Dopo essere stato in dubbio per Gara 1 e 2, ed aver saltato Gara 3, la riserva sulle condizioni del centro non è stata ancora sciolta.  “La cura al mio infortunio sta nella gestione d...

TRIESTE E SASSARI CONTINUANO A VOLARE, AVELLINO OK, BOLOGNA SPERA

Trieste e Sassari continuano a volare, Avellino ok, Bologna speraSidigas Avellino-Fiat Torino 109-82 Tutto facile per Avellino, che conquista due punti fondamentali nella lotta playoff, contro una Torino squassata da una settimana surreale, tra allenamenti ridotti, il rischio sciopero ed i pagamenti degli stipendi in extremis per mettersi in ...
Fulvio Collovati

BELINELLI PRESENTE, GALLINARI ANCHE: SARÀ UN’ITALIA GRANDI FIRME IN CINA

Belinelli presente, Gallinari anche: sarà un’Italia grandi firme in CinaMancano ancora quattro mesi e mezzo ai Mondiali 2019 ed ora i giocatori sono impegnati con le squadre di club, visto che la...

COPPA ITALIA 2020 A PESARO: SI TORNA AD UN PALAZZO OVER 10.000 POSTI

Coppa Italia 2020 a Pesaro: si torna ad un palazzo over 10.000 postiLa stagione è entrata nel vivo, ma è anche tempo di programmare quella successiva, almeno per quanto riguarda...

#10YEARSCHALLENGE: IN CHAMPIONS LA VIRTUS RITROVA IL FEELING EUROPEO

#10YearsChallenge: in Champions la Virtus ritrova il feeling europeoL’ultimo ricordo europeo era il 2009: la breakout season di Keith Langford che trascinò, insieme a Earl Boykins...
   Basket | Serie A | Olimpia Milano | NBA | Eurolega - Basketissimo.com Privacy Policy