I movimenti di mercato in Serie A: a Cantù c'è l'arrivo di Joe Ragland

La Serie A è pronta a qualche colpo di mercato, uno su tutti l'arrivo di Joe Ragland a Cantù. Le ultime novità delle altre squadre.
10.12.2019 14:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
I movimenti di mercato in Serie A: a Cantù c'è l'arrivo di Joe Ragland

Oggi andiamo ad analizzare alcune piste di mercato che potrebbero concretizzarsi nei prossimi giorni portando alcuni giocatori al cambio di casacca per gli ultimi 6 mesi della stagione, secondo le indiscrezioni riportate da Sportando.

Nella giornata di ieri è arrivata un'ufficialità per un nuovo acquisto, nel campionato di Serie A, e direttamente da Cantù. la squadra lombarda, infatti, ha confermato l'arrivo di Joe Ragland che andrà a rinforzare la squadra di Cesare Pancotto. Il play/guardia americano ha vestito le maglie di Avellino e Olimpia Milano, in Italia, diventando spesso decisivo nelle varie stagioni italiane e rappresenta un ottimo rinforzo a stagione in corso per Cantù. Uno dei colpi che lo ha reso "celebre" nel nostro campionato è, senza dubbio, il tiro dall'arco che se trovato con costanza ed entrando in serie positiva potrebbe farlo diventare fondamentale nel corso din una partita.

Un'altra notizia, importante, arriva da Brescia dato che il patron della Germani Matteo Bonetti avrebbe rivelato come la Virtus Bologna sia molto interessata ad Awudu Abass. Il giocatore potrebbe finire, quindi, nel roster di Sasha Djordjevic ma, a oggi, si tratta di indiscrezioni e non ci sono conferme, se non l'interesse dei bolognesi per l'azzurro registrata già in estate.

Sempre la Virtus Bologna sarebbe al centro di un'altra indiscrezione, se non dovesse arrivare Awudu Abass, infatti, pare che i bolognesi abbiano già un accordo con Andrea Pecchia di Cantù. Il 22enne nella scorsa stagione è stato uno dei protagonisti in Serie A2 con la maglia della Remer Treviglio, che lo ha lanciato nel grande basket italiano in vista di questa stagione.

La Dinamo Sassari potrebbe, presto, salutare Jamel McLean che in questa stagione sta faticando a carburare con i sardi e, spesso, ha messo in difficoltà coach Pozzecco con le scelte a causa di prestazioni non all'altezza.