James, tweet al veleno e CSKA vicino; Aradori verso la F, Markovic ufficiale

Le ultime notizie di basketmercato: l'ex play di Milano sibillino su Twitter, la Virtus Bologna tra volti nuovi e saluti quasi fatti
02.08.2019 18:45 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
James, tweet al veleno e CSKA vicino; Aradori verso la F, Markovic ufficiale

Continua il mercato della Virtus Bologna, che ha ufficializzato la firma di Stefan Markovic. Markovic si unisce quindi a Teodosic, Gaines, Weems, Hunter, Gamble, Ricci e Nikolic alla lista di nuovi arrivi delle Vu Nere. Di seguito le prime parole di Markovic in bianconero: “Sono molto felice di giocare il prossimo anno con la maglia della Virtus Segafredo, un grande club con grandi ambizioni. Voglio vincere e sono pronto a regalare tante gioie ai nostri tifosi. Sicuramente, il fatto di aver già giocato con Milos ed essere già stato allenato in passato dal nostro Coach, mi aiuterà ad integrarmi più facilmente, ma sarà importante riuscire a trovare una giusta alchimia vincente con tutta la squadra, perché solo attraverso l’aiuto di tutti i compagni potremmo vincere e regalare tante soddisfazioni ai nostri tifosi.” Ai titoli di coda invece l'esperienza di Pietro Aradori, che secondo Repubblica avrebbe già l'accordo con la Fortitudo Bologna: ancora da negoziare, tuttavia, il rilascio da parte della Virtus. La F è anche interessata ad Henry Sims, ex San Antonio Spurs Vanoli Cremona, la scorsa stagione dominante in Legadue a Roma

Due ex Olimpia dominano le discussioni di mercato, ed entrambi con la Russia nel loro destino. Mantas Kalnietis torna a vestire la maglia del Lokomotiv Kuban, dopo averlo fatto nel 2012-2015, e potrebbe affrontare in VTB Mike James, vicinissimo al CSKA Mosca. In attesa dell'eventuale ufficialità, l'ex Omegna e Pelicans continua a lanciare frecciate in libertà ed al vetriolo alla sua ex squadra. "Perché sono stato licenziato? Non lo so francamente, forse sono una personalità troppo forte da gestire. Quando sei nei boschi con un orso, non gli dai fastidio. Lo lasci essere se stesso e ti muovi intorno a lui. Giusto avvertire"