Manovre Pistoia e Cremona, colpo Roma. Fener accoglie Williams

Le ultime notizie di basketmercato: ufficialità per l'ex Olimpia, i capitolini continuano ad annunciare colpi, Vanoli ed OriOra ritoccano il roster
18.07.2019 16:00 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Manovre Pistoia e Cremona, colpo Roma. Fener accoglie Williams

Dopo un inizio di mercato a scoppio ritardato, la Virtus Roma continua la sua serie di annunci: oggi tocca a Mike Moore. Ala Usa di 203cm per 95kg,
proviene dalla lega svedese dove ha disputato l’ultima stagione con la maglia del Boras Basket. Il classe 94 torna nel Lazio dopo l'esperienza in C a Civitavecchia, precedente alle stagioni tra Danimarca e Svezia. «Moore è un giocatore di talento - commenta Piero Bucchi - che ha fatto registrare ottimi numeri nelle ultime due stagioni europee pur se in campionati di livello non altissimo. È un “4” moderno, capace di tirare da fuori ma anche di mettere palla per terra, ha doti offensive ben sviluppate e una grande coordinazione per la sua stazza. Si affaccia al nostro campionato sicuramente con grande entusiasmo e credo abbia le qualità per ben figurare dopo le ultime due stagioni».

L'Happy Casa Brindisi, archiviato il divorzio da Moraschini, pesca dalla Legadue: da Monferrato arriva Riccardo Cattapan, centro classe 97. Cresciuto nel settore della Virtus Bologna, Cattapan si è affermato in Piemonte, a Moncalieri in B prima, ed alla Junior successivamente. “Sono onorato di entrare a far parte di questo club – dichiara Riccardo Cattapan – questa per me rappresenta una grande opportunità di crescita. Il coach e il DS al telefono mi hanno trasmesso la fiducia e la carica giusta, non vedo l’ora di iniziare”.

Per la Vanoli Cremona ci sono una conferma ed un nuovo arrivo: Giulio Gazzotti rimarrà almeno per un'altra stagione, dopo oltre 100 partite in maglia Vanoli, mentre giocherà le sue prime Jordan Matthews, guardia classe 94 di Gonzaga, scorso anno in Danimarca. Due news anche per Pistoia: da Verona arriva Andrea Quarisa, mentre dalla Nuova Zelanda arriva Angus Brandt. Entrambi coprono le lacune nel reparto lunghi della OriOra. 

Infine, per chiudere la rassegna italiana, Simone Fontecchio è finalmente un nuovo giocatore di Reggio Emilia. Dopo un lungo periodo di trattative, che sembravano essersi interrotte per l'inserimento della Virtus Bologna, l'ex Olimpia arriva alla corte di Maurizio Buscaglia. Il suo commento:  “Sono molto felice di poter vestire la maglia di una società importante come la Pallacanestro Reggiana. Dopo aver parlato con il direttore sportivo Frosini e coach Buscaglia non ho avuto bisogno di riflettere, mi sono subito convinto che la Grissin Bon fosse la scelta giusta: mi hanno trasmesso grande fiducia e responsabilità. Non vedo l’ora di poterla ripagare sul campo ed aiutare la Pallacanestro Reggiana a fare una stagione che ci possa regalare tante soddisfazioni”.

Fronte esteri: dopo diverse entrate, il Khimki annuncia altri addii per scadenza, Tony Crocker e Stefan Markovic; l'Efes tratta invece il rinnovo biennale (con clausola per la NBA) con Shane Larkin, reduce dalla migliore stagione della sua carriera e decisivo nel portare la squadra di Istanbul al titolo nazionale ed alla finale di Eurolega. Ufficiale, infine, la firma del Fenerbahce con Derrick Williams: contratto annuale per l'ex Bayern Monaco, seconda scelta assoluta nel draft 2011.