Un King per Trento! La Virtus non si ferma più, conferme a Sassari

Le ultime notizie di basketmercato: colpo per la Dolomiti, Bologna continua a sfoderare colpi, Pierre rimane in Sardegna, ed altro
21.07.2019 19:00 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Un King per Trento! La Virtus non si ferma più, conferme a Sassari

La Dolomiti Energia Trentino annuncia George King, draft class del 2018, 25 anni, e con trascorsi importanti in G-League a Phoenix. Coach Brienza lo presenta così: "Diamo il benvenuto a un giocatore sulla cui scelta non abbiamo esitato un istante: King è un giovane di grandissima qualità su entrambi i lati del campo e un elemento perfetto per completare il nostro reparto esterni. In attacco è un’ala che apre il campo con il suo ottimo tiro da fuori ma che sa anche attaccare il canestro; in difesa sfrutta la sua fisicità per proteggere il ferro e avere impatto contro ogni tipo di avversario. Siamo sicuri che ci darà una grossa mano a crescere e allo stesso tempo noi saremo importanti per lui, per fare un passo in avanti nella sua carriera".
La Virtus Bologna non sembra intenzionata a fermarsi ancora: sono in arrivo Aleksej Nikolic Vince Hunter. Il primo proviene dal Partizan Belgrado, e, secondo Sportando che ha riportato la notizia, fungerà da cambio del connazionale Milos Teodosic; il secondo, sempre secondo la stessa fonte, è in arrivo dopo diverse settimane di trattative dall'AEK Atene, e sostituirà Dejan Kravic, vicino all'addio. 

Altre due ufficialità: la Pallacanestro Varese ha ufficializzato il ritorno in Italia di Milenko Tepic, mentre il Banco Di Sardegna ha annunciato il rinnovo di Dyshawn Pierre. Tepic torna nel bel paese dopo le esperienze al Sud, tra Capo D'Orlando e Brindisi, e dopo aver trascorso la scorsa stagione al Paok. "Nel pensare la squadra con coach Caja abbiamo sempre voluto inserire un giocatore dalla panchina che fungesse da “guida” e che avesse intelligenza cestistica - le parole del GM Andrea Conti - Milenko ha queste caratteristiche; proviene da una scuola di alto livello e ha avuto maestri eccellenti. Sa fare tante cose che saranno molto utili alla squadra". Il GM di Sassari, Federico Pasquini, commenta così il rinnovo dell'ala Canadese: “Siamo molto soddisfatti, avevamo messo il giocatore al centro del nostro progetto, prendere un cinque tecnico come Miro Bilan per confermare Pierre. Abbiamo aspettato che Dyshawn facesse i suoi tentativi con la Summer League e alla fine la pazienza ha pagato