La Champions che verrà: le avversarie di Sassari e Brindisi

Il roster della Champions League FIBA per l'edizione 2019-2020: Dinamo e Happycasa a rappresentare il tricolore, dominio turco, tre spagnole e tanto altro
30.06.2019 16:00 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Sassari, seconda in campionato
Sassari, seconda in campionato

Con le defezioni di Ankara e Mornar dalla Eurocup, si completa il roster della futura Basketball Champions League. Per l'edizione 2019-2020, oltre alle 24 già classificate, ci saranno altre compagini in arrivo dai due turni preliminari. Tra queste, l'Antwerp, terzo classificato nell'ultima edizione ed host dell'ultima Final Four, vinta dalla Virtus Bologna

A rappresentare l'Italia Sassari, fresca del successo in Europe Cup e dello scudetto svanito soltanto in Gara 7 contro Venezia, e Brindisi. Tra le avversarie delle italiane, molta Turchia: 4 le squadre dall'Anatolia, con le presenze di Gaziantep, Besiktas e Banvit oltre a quella già citata del Turk Telecom Ankara. Inseguono SpagnaGrecia e Francia, con gli iberici che possono insidiare il "dominio" dei Turchi, eguagliandolo in caso di qualificazione del Burgos dai preliminari, che raggiungerebbero Saragozza, Manresa e Tenerife, seconda nella scorsa edizione. Tra gli ellenici, conferma dell'Aek, già campione della Champions. Oltre all'Italia, anche Germania ed Israele porteranno due squadre a testa: Bamberg Bonn da una parte, Holon e Jerusalme dall'altra. 

Tra le squadre in attesa dei preliminari spiccano il Liektabellis, fresco della firma dell'ex Varese Dimsa, ed il Mornar, che ha rinunciato alla Eurocup. Chi alzerà il trofeo il 3 Maggio 2020?