Tenerife perde l'imbattibilità, Hapoel ed Aek capoliste a braccetto

Il punto sulla situazione dei gironi di Basketball champions League che non vedono coinvolte squadre italiane (Gruppi B e C)
12.12.2019 14:23 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Tenerife perde l'imbattibilità, Hapoel ed Aek capoliste a braccetto

Gruppo B
La marcia di HapoelAEK e Burgos continua: le prime tre del girone sono vittoriose, con la squadra di Gerusalemme ed i gialloneri che guidano il gruppo con sei vittorie in otto partite. Il San Paolo segue ad una gara di distanza, mentre il Wloclawek batte ed aggancia il Rasta Vechta a quota 4 vittorie. Il Bandirma segue a tre vittorie, mentre chiudono il gruppo Antwerp ed il Pau Orthez, con i francesi che continuano ad andare di striscia: doppio filotto di tre sconfitte consecutive interrotto da due vittorie. 

Gruppo C
Cade il Tenerife: la finalista in carica, dopo sette vittorie consecutive, colleziona il primo KO europeo stagionale in Russia, cadendo contro il Novgorod. Gli isolani rimangono comunque saldamente in testa, mantenendo una gara di vantaggio sul Nymburk e due sul Nizhny stesso ed il Peristeri, mentre a quota quattro rimane il Bamberg, colpito dalla seconda sconfitta consecutiva. Continua la lenta risalita del Mornar, giunto alla seconda vittoria consecutiva dopo sei sconfitte di fila, che aggancia così i turchi del Gaziantep; fanalino di coda il VEF Riga, unici, insieme al Torun nel gruppo A, ad avere ancora soltanto una vittoria in questa champions League.