Vincono Venezia, Bologna, Brescia, Trento e Sassari. Cade Brindisi

Ecco come sono andati gli impegni delle italiane, in settimana, tra Eurocup e Champions League. Cade solo Brindisi, in Lituania.
18.10.2019 18:30 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Vincono Venezia, Bologna, Brescia, Trento e Sassari. Cade Brindisi

E' andata in scena la prima giornata della nuova Champions League, che vedrà impegnate due squadre italiane nella fase a gironi in questa stagione. La Dinamo Sassari ha aperto vincendo, in casa, contro il Lietkabelis per 79-78. Sconfitta esterna, in Lituania, invece per Brindisi che ha perso per 81-71 con il Neptunas. I ragazzi di coach Pozzecco, nonostante, la vittoria non hanno giocato un match perfetto ma comunque la gara è stata in sostanziale equilibrio per tutto l'arco de 40', senza nessuno strappo significativo da parte di nessuna delle due squadre. Il 2/2 ai liberi allo scadere e una buona difesa hanno regalato, però, ai sardi due punti in apertura di competizione. Per quanto riguarda i ragazzi di Vitucci, invece, è arrivata una sconfitta preventivabile contro il Neptunas per 81-71, giocando comunque una buona gara essendo all'esordio europeo. Dopo un primo quarto vinto da Brindisi 26-24 c'è stato un parziale di 38-28 a cavallo tra secondo e terzo quarto che hanno indirizzato la gara verso i lituani; nell'ultimo quarto un minimo di reazione, invece, per l'Happy Casa che però non è riuscita a recuperare le sorti della sfida. Il giocatore di Sassari Pierre ha conquistato, anche, la palma di MVP dell'incontro, queste le sue parole al sito ufficiale della Champions League"Avevo bene in testa quanto fossero importanti i due tiri liberi finali, quindi ho sono stato sotto pressione. In quel momento volevo, solo, mantenere in testa ciò che faccio in ogni gara quando mi trovo in quel momento. Mi son sentito pronto perché ci alleniamo molto, al termine di ogni allenamento proviamo i tiri dalla lunetta".

Per quanto riguarda invece l’Eurocup, ha sorriso a tutte le squadre italiane che sono riuscite a strappare i due punti a tutte le avversarie. Venezia ha battuto in casa il Tofas, per 76-65, e ha conquistato la prima vittoria in tre gare nella competizione. La Virtus Bologna, in casa, contro Andorra ha vinto per 87-72 trascinata da Teodosic e Markovic; i bianconeri hanno calato il tris nelle prime tre gare stagionali in Europa. Belle vittorie casalinghe, anche, per Trento e Brescia che hanno battuto rispettivamente Oldenburg (81-71) e Cedevita Olimpija (78-71). Sia i trentini che i lombardi, ora, hanno uno score di 2 vittorie e 1 sconfitta nelle prime tre uscite.

I risultati nel dettaglio di Champions League:
Dinamo Sassari-Lietkabelis 79-78
Neptunas-Brindisi 81-71

I risultati nel dettaglio di Eurocup:
Venezia-Tofas 76-65
Virtus Bologna-Andorra 87-72
Trento-Oldenburg 81-71
Brescia-Cedevita Olimpija 78-71