Tanta italia al Next Gen di Monaco: Spagnolo batte la Stella Azzurra

Tanti azzurri protagonisti nel girone bavarese: il talento del Real ha battuto la squadra romana in finale, mentre Canka e Grant...
21.01.2020 12:23 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Tanta italia al Next Gen di Monaco: Spagnolo batte la Stella Azzurra

Il torneo Next Generation dell'Eurolega si suddivide per tutto l'anno in diversi gironi, e lo scorso fine settimana è andato in scena il gruppo di Monaco di Baviera. Tanta italia protagonista, a cominciare dalla Stella Azzurra di Roma, battuta in finale dal Real Madrid dopo un netto 3-0 nei gironi contro i padroni di casa, Ulm, ed il CSKA

Nella finale, Konstantin Kostadinov ha guidato i blancos di Matteo Spagnolo con 23 punti e 9 rimbalzi, per la terza vittoria di fila nel torneo di Monaco e la qualificazione al torneo finale, che si terrà a Colonia, per il settimo anno consecutivo. Per la Stella Azzurra, giunta alla seconda finale consecutiva, non sono bastati i 26 di Fedor Zugic. Il Bayern del cagliaritano Sasha Grant si è piazzato terzo, con l'azzurro che è stato nominato nel miglior quintetto della competizione, insieme all'altro italiano Abramo Canka della Stella, Lefteris Mantzoukas del Promitheas, ed i due madridisti Eli John Ndiaye e Juan Nunez

Quest'ultimo è stato nominato anche MVP della competizione, nonostante sia di due anni più giovane di tutti i suoi compagni: 9.5 punti di media con l'80% da due, 2.3 rimbalzi, 5 assist e 3 palle rubate a partita, per 15 di valutazione a gara.