Boston batte Melli e i Pelicans, Gallinari trascina OKC ma non basta

Questa notte, in NBA, sono scesi in campo due italiani e le rispettive squadre. Sconfitta per entrambi, contro Lakers e Celtics.
12.01.2020 08:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Boston batte Melli e i Pelicans, Gallinari trascina OKC ma non basta

Vittoria casalinga per i Boston Celtics, che hanno avuto la meglio nei confronti dei New Orleans Pelicans con il punteggio di 140-105. Il primo quarto, da 41-24 per i padroni di casa, aveva già fatto notare come la partita potesse essere a senso unico. Nel secondo quarto, però, c'è stato maggior equilibrio con i Pelicans che hanno recuperato due punti prima dell'intervallo lungo. Nel terzo quarto, però, è arrivato un altro break, 42-25, dei Celtics che hanno chiuso, in maniera ermetica, la partita senza lasciare più spazio agli avversari. Negli ultimi 10' di partita i padroni di casa hanno gestito il, largo vantaggio, portando a casa la sfida. Buona gara per il nostro Nicolò Melli, tra le fila dei Pelicans, che è andato a referto con 7 punti, 5 rimbalzi e 2 assist.

Vittoria esterna per i Los Angeles Lakers che hanno battuto, alla Chesapeake Energy Arena, gli Oklahoma City Thunder con il punteggio di 110-125. La partita ha preso la piega ospite già nel primo quarto, terminato 41-19 in favore dei Lakers. Nel secondo quarto la trama non è cambiata, con LeBron&Co. che hanno comandato, andando all'intervallo lungo in vantaggio di 24 lunghezze. Nel secondo tempo c'è stata una partita migliore per i Thunder che hanno recuperato qualche punto senza, però, riuscire a riaprire la gara. Partita importante per Danilo Gallinari, andato a tabellino con 24 punti, 2 rimbalzi e 3 assist.

La miglior prestazione della notte è stata di Jayson Tatum, giocatore dei Boston Celtics, che ha trascinato i suoi nella vittoria contro i New Orleans Pelicans. Il giocatore statunitense ha messo insieme una gara da 41 punti, 6 rimbalzi e 4 assist. Notevole anche la prova di Giannis Antetokounmpo, dei Milwaukee Bucks che, nella vittoria contro Portland, ha messo a referto una doppia doppia da 32 punti, 17 rimbalzi e 6 assist.

I risultati delle altre partite:
Detroit Pistons-Chicago Bulls 99-108
Dallas Mavericks-Philadelphia 76ers 109-91
Denver Nuggets-Cleveland Cavaliers 103-111
Portland Trail Blazers-Milwaukee Bucks 101-122