Gallo-show e vittoria per OKC, ancora una vittoria per i Lakers

Una notte NBA importante, soprattutto per il nostro Danilo Gallinari che ha trascinato i suoi alla vittoria con 30 punti.
14.01.2020 08:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Gallo-show e vittoria per OKC, ancora una vittoria per i Lakers

Vittoria esterna per i New Orleans Pelicans, sul campo dei Detroit Pistons, con il punteggio di 110-117. Nel primo quarto gli ospiti hanno provato a mettersi in conduzione nella gara, portandosi subito avanti nel punteggio e legittimando il vantaggio nel secondo parziale. All'intervallo lungo, infatti, il vantaggio dei Pelicans era di 11 lunghezze, con i padroni di casa che non riuscivano a entrare in partita. Il terzo quarto, poi, è stato molto equilibrato, con New Orleans che ha guadagnato un altro punto, andando agli ultimi 12' avanti di 12 punti. Nel quarto parziale, però, si è rotto qualcosa nella squadra ospite e i Pistons sono riusciti a ricucire lo strappo, con lo score di 25-13, portando la sfida all'overtime. Nei 5' supplementari, però, i Pelicans hanno dimostrato maggior freschezza, portando a casa la vittoria. Grande prestazione per il nostro Nicolò Melli, a tabellino con 20 punti, 3 rimbalzi e 2 assist.

Vincono gli Oklahoma City Thunder, opposti ai Minnesota Timberwolves in trasferta, con il punteggio di 104-117. Primo tempo dove le squadre si sono equivalse, dividendosi un quarto a testa, andando all'intervallo lungo con OKC che si trovava avanti di tre lunghezze grazie a un buon secondo quarto. Nel terzo quarto c'è stato il break che ha deciso, sostanzialmente, la partita con gli ospiti che si sono portati avanti di 13 lunghezze, grazie a un parziale di 29-19. Nell'ultimo quarto, poi, non c'è stata la reazione dei Timberwolves e i Thunder hanno potuto amministrare, senza grandi patemi, il vantaggio conquistato in precedenza. Partita esaltante per Danilo Gallinari, top scorer, che ha trascinato i suoi andando a referto con 30 punti, 4 rimbalzi e 1 assist.

Vittoria casalinga per i Los Angeles Lakers che hanno avuto la meglio nei confronti dei Cleveland Cavaliers, con il punteggio di 128-99. Nel primo quarto gli ospiti erano partiti nel modo giusto, portandosi in vantaggio per provare a mettere in difficoltà gli avversari più quotati. Già nel secondo quarto, però, i Lakers avevano recuperato lo svantaggio, andando all'intervallo lungo sotto di una lunghezza. Nel secondo tempo, però, i padroni di casa hanno giocato un'altra partita, mettendo sotto in ogni punto di vista gli avversari, che non sono più riusciti a mettere in campo la prestazione dei primi due quarti. Il parziale di 81-51 ha messo i ginocchio i Cavs, portando un'ottima vittoria ai Lakers.

La miglior prestazione della notte è stata quella di Shai Gilgeous-Alexander, giocatore degli Oklahoma City Thunder. Nella vittoria con i Timberwolves, infatti, il cestista canadese ha messo a referto una tripla doppia da 20 punti, 20 rimbalzi e 10 assist.

Gli altri risultati nel dettaglio:
Indiana Pacers-Phildelphia 76ers 101-95
Boston Celtics-Chicago Bulls 113-101
Portland Trail Blazers-Charlotte Hornets 115-112
Sacramento Kings-Orlando Magic 112-114