Harden scintillante, Gallinari vincente e convincente, sorride OKC

I risultati della preseason NBA
10.10.2018 09:06 di Paolo Terrasi Twitter:   articolo letto 211 volte
Harden scintillante, Gallinari vincente e convincente, sorride OKC

Houston Rockets-Shanghai Sharks 128-86
Partita senza storia quella dei texani contro gli sparring partner cinesi: a testimonianza di ciò, tanti dati che sarebbero stati record per la regular season, come le triple realizzate (28) da Houston. L'MVP James Harden ne segna 37, di cui 25 al termine di un primo tempo che vede i Rockets già avanti di 31 lunghezze contro l'ex Luis Scola (18 punti e 12 rimbalzi). L'MVP della partita è invece l'ex meteora e promessa Jimmer Fredette, che ne mette a referto 41 con 40 tiri. 

L.A Clippers-Denver Nuggets 109-103 
Quarta vittoria consecutiva per i Clippers in questa preaseason, terza prestazione convincente consecutiva per il nostro Danilo Gallinari dopo il riposo nel derby contro i Lakers. Per l'ex Milano 16 punti e 7 rimbalzi in 20 minuti, miglior realizzatore dei suoi, seguito da un Boban Marjanovic da 14 punti e 12 rimbalzi (e tre stoppate). Per i Nuggets, la partita dei titolari dura un solo quarto, prima di svuotare la panchina per dare minuti nelle gambe anche alle riserve. 

Oklahoma City Thunder-Milwaukee Bucks 119-115 OT
Poteva essere uno scontro interessante tra due squadre con prospettive di sviluppo importanti, ma tra turnover ed infortuni soltanto Paul George (19 punti in 26 minuti) è sceso sul parquet tra i giocatori attesi. I Thunder erano senza Westbrook, Roberson e Ferguson, mentre i Bucks, nonostante fossero privi di Antetokounmpo, Lopez e Bledsoe riescono a sorpresa a portare la gara all'Overtime, a testimonianza del migliorato livello delle riserve della squadra del Wisconsin, che si consola con il record assoluto di abbonati (Diecimila), anche grazie alla nuova arena.