LeBron ai suoi tifosi: "Giocherò ai Lakers per sempre..."

LeBron James, giocatore dei Los Angeles Lakers, ha parlato in una diretta Instagram del suo amore per la squadra giallo-viola.
21.03.2020 14:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
LeBron ai suoi tifosi: "Giocherò ai Lakers per sempre..."

In un momento senza basket giocato i vari cestisti vogliono cercare di creare maggiore affiatamento con i loro followers, uno di qeusti è sicuramente LeBron James che ha cominciato a fare delle dirette su Instagram. In una di queste il giocatore dei Los Angeles Lakers ha parlato in maniera importante della sua attuale squadra e di una partita in particolare.

LeBron James, giocatore dei Los Angeles Lakers, ha parlato in una diretta Instagram rispondendo ai suoi followers. Nel corso della chiacchierata il giocatore statunitense ha risposto anche alla domanda sulla sua permanenza ai Lakers: "In quale team non giocherei mai? Sono ancora un giocatore e non posso rispondere, devo tenermi aperta ogni tipo di opzione per il futuro. A oggi, però, posso tranquillamente dirvi che non c'è un posto dove starei al di fuori di qui. Voglio essere un Laker per tutto il resto della mia vita".

Lo stesso LeBron, poi, in diretta ha parlato della partita che gli ha cambiato, forse, la carriera dato che è stata una partita dove ha sentito molto la pressione, quando vestiva la maglia dei Miami Heat e affrontava i Boston Celtics sotto 2-3 nella serie: "Sono sceso in campo con quella mentalità, con la tensione del non poter perdere per nessun motivo al mondo. Avevo in testa l'idea che se avessimo perso Pat Riley, presidente dei Miami Heat, potrebbe tranquillamente voler cambiare tutto e cedere uno tra me, Dwyane Wade o Chris Bosh. Io non volevo che il progetto dei Big Three terminasse. - Ha poi concluso - Pensavo anche che la mia immagine ne sarebbe uscita danneggiata, se non fossi sceso in campo e non avessi giocato ad altissimo livello, al mio solito livello".