One more year: Haslem torna a Miami per la 17esima stagione

Colpo di scena del veterano, che posticipa di una stagione il suo ritiro.
08.08.2019 16:20 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
One more year: Haslem torna a Miami per la 17esima stagione

Un anno fa l'atmosfera era simile. Udonis Haslem, veterano di Miami, unica squadra NBA con la quale abbia mai giocato, valutava il ritiro. Invece, era arrivato il colpo di scena: un altro anno a South Beach, per chiudere insieme al compagno di mille battaglie Dwyane Wade, con i riflettori del farewell tour del #OneLastDance addosso. Ora, con Flash definitivamente ritirato, sembrava quasi automatico il ritiro di UD40. 

Invece, il nativo di Miami, undrafted nel 2003, ha deciso di firmare per un'altra stagione. La diciassettesima. Il capitano degli Heat non è più quello di una volta da tempo (40 partite disputate nelle ultime 3 stagioni), ma il suo valore come uomo spogliatoio rimane incalcolabile. Per questo coach Spoelstra e Pat Riley hanno accolto a braccia aperte la decisione del tre volte campione NBA di continuare con Miami. 

Haslem entrà così nel gotha dei cestisti più fedeli della storia, rimanendo quello con più longevità nella stessa squadra tra quelli in attività. Ha anche il record di essere l'unico giocatore undrafted della storia a guidare una franchigia in una categoria statistica (rimbalzi), ed è alle spalle di Dwyane Wade in quasi tutte le classifiche storiche della squadra della Florida.