Toronto si sblocca in trasferta: 3-2 nella serie, la storia ad un passo

I risultati dei playoff NBA: i canadesi ottengono la prima vittoria in trasferta della serie e si guadagnano il matchpoint per le prime storiche Finals
24.05.2019 09:26 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Toronto si sblocca in trasferta: 3-2 nella serie, la storia ad un passo

Milwaukee Bucks-Toronto Raptors 99-105 (Toronto conduce 3-2 nella serie) 
Dopo quattro partite di totale equilibrio, dove ha vinto (o dominato) chi era in casa, Toronto spezza l'inerzia della serie prendendosi una fondamentale vittoria al Fiserv forum, avendo così a disposizione due match point per conquistare le Finals. Prima vittoria in trasferta della storia dei Raptors nelle finali di Conference, resa possibile, oltre che dai 35 (15 nel quarto periodo) del solito Kawhi Leonard (che aggiunge 9 assist e 7 rimbalzi) dai 21 di un ispiratissimo Fred Van Vleet, chirurgico con un 7-9 dalla lunga distanza. I Bucks contano su una prova più di squadra, con cinque giocatori in doppia cifra guidati dai 24 di Giannis Antetokounmpo, ma pesa la serata no di Khris Middleton, solo 6 punti con 2/9 dal campo nonostante 10 assist e 10 rimbalzi.

Toronto scivola più volte sotto la doppia cifra di svantaggio, riuscendo sempre a rientrare in partita, prendendo il comando delle operazioni definitivamente nel quarto quarto, dove tocca anche il +7. I Bucks non si vogliono arrendere neanche loro e risalgono fino alla parità, prima della tripla di Van Vleet che permette a Toronto di non voltarsi più indietro e gestire. Paura e polemica nel finale per Milwaukee: prima Giannis perde parte del finale a causa di una distorsione alla caviglia (rientrerà in campo ed assicura che ci sarà in Gara 6), poi i padroni di casa si lamentano per un mancato fallo fischiato a pochi secondi dalla fine: i Bucks volevano fermare il cronometro, si sono ritrovati col canestro di Siakam che ha regalato il +5 che di fatto ha chiuso la gara. 
Dopo 10 vittorie nelle prime 11 gare di postseason, e dopo non aver mai perso in stagione per due volte di fila, Milwaukee ha subito tre sconfitte consecutive ed è per la prima volta "sotto matchpoint". Riusciranno a ricambiare il favore del fattore campo violato vincendo in canada?