Vincono Boston, Lakers e Houston. Un'altra caduta per i GSW

' andata in archivio un'altra notte NBA, che ci ha portato a delle conferme importanti in questa stagione che sta continuando in maniera lineare.
16.11.2019 08:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Vincono Boston, Lakers e Houston. Un'altra caduta per i GSW

Arriva un'altra vittoria per gli Houston Rockets di James Harden e Russell Westbrook, questa volta a farne le spese sono gli Indiana Pacers con il punteggio di 111-102. La squadra di casa sta dimostrando in questa stagione una buona attitudine, riuscendo a vincere gare importanti. Gara monstre, ancora una volta, per James Harden che ha messo a referto 44 punti, 8 rimbalzi e 5 assist. Vittoria allo scadere per i Los Angeles Lakers, grazie a due liberi di LeBron James, che hanno avuto la meglio sui Sacramento ​​​​​​​Kings con il punteggio finale di 99-97. Per LeBron James sono arrivati 29 punti e 11 assist che valgono l'ennesima doppia doppia in questa stagione, iniziata nel migliore dei modi dal giocatore dei Lakers. Non è una novità in questa annata ma è arrivata un'altra sconfitta per i Golden State Warriors, questa volta ad avere la meglio nella baia sono stati i Boston Celtics con il punteggio di 105-100. Steve Kerr senza i monumenti della sua squadra fuori per infortunio, Steph Curry e Klay Thompson non riesce a trovare la quadratura del cerchio con una squadra giovane e nuova. Nella gara di questa notte buona partita di Tatum, per i Celtics, che ha messo a referto 24 punti e 8 rimbalzi.

Le due prestazioni che meritano menzione per questa notte sono, sicuramente, la gara di Karl-Anthony Towns dei Minnesota Timberwolves, con il centro che ha messo a segno 36 punti e 10 rimbalzi. Contro Minnesota, per gli Wizards, si è fatto notare Bradley Beal con una gara da 44 punti e 10 assist.

Gli altri risultati:
Charlotte Hornets-Detroit Pistons 109-106
Memphis Grizzlies-Utah Jazz 107-106
MInnesota Timberwolves-Washington Wizards 116-137
Orlando Magic-San Antonio 111-109
Oklahoma City Thunder-Philadelphia 76ers 127-119