Milano per continuare la sua ascesa: cosa aspettarsi da “ADV”?

Cosa può portare in dote l’azzurro ex Reggio Emilia?
07.08.2018 15:20 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:   articolo letto 1750 volte
Milano per continuare la sua ascesa: cosa aspettarsi da “ADV”?

È stato il primo annuncio della nuova Olimpia 2018/19, comunicato direttamente dal presidente Proli durante la festa per il 28° scudetto con la notte di Trento ancora fresca in mente. Allo stesso tempo è uno sbarco che era nell’aria da molto tempo, un matrimonio che “s’aveva da fare”.

Amedeo Della Valle arriva in maglia Milano dopo quattro stagioni in continua crescita con la maglia di Reggio Emilia, stagioni in cui ha raggiunto la maglia della Nazionale affermandosi come protagonista anche di queste prime partite del ciclo Sacchetti, e raggiungendo anche livelli di assoluta elite con i club, soprattutto nell’ultima Eurocup di cui è stato capocannoniere e eletto nel primo quintetto. 

In questo senso, l’arrivo di “ADV” in maglia biancorossa assomiglia a quello di Dada Pascolo: anche il friulano arrivò a Milano dopo una grande annata di Eurocup a livello individuale e di squadra. La speranza, per l’Olimpia, è che il matrimonio sia più fortunato di quello con Pascolo, limitato anche dall’infortunio occorso al giocatore ora tornato a Trento poco prima di Eurobasket 2017.

Della Valle a Milano ritroverà quel Simone Pianigiani che se lo portò dietro, come 12°, all’Europeo 2015, dimostrando di credere nel talento del figlio di Carlo. Per struttura e profondità del roster milanese il ruolo di Amedeo sarà diverso da quello a Reggio Emilia: in campionato, dove avrà più minuti vista la probabile assenza di Jerrells e/o Bertans (o comunque visto il turnover di stranieri), dovrebbe agire da 6° uomo e elemento di rottura dalla panchina, in grado di garantire punti e qualità anche alla second unit; in quell’Eurolega dove si testerà per la prima volta, invece, ogni minuto andrà conquistato con tenacia, ma è indubbio che il nativo di Alba possa vantare le qualità necessarie.