Monday Night con Pistoia, Messina: "Rispetto, combattono sempre"

I biancorossi ricevono i toscani nel posticipo dell'ottava giornata: assenti Della Valle e Gudaitis per infortunio, nei toscani in dubbio Johnson.
10.11.2019 19:01 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Monday Night con Pistoia, Messina: "Rispetto, combattono sempre"

Monday Night di campionato per l’Olimpia, che alle 20.30 (clicca qui per i biglietti) di lunedì 11 novembre al Mediolanum Forum affronta Pistoia. Milano cerca di migliorare il proprio record in Serie A contro una squadra che ha appena vinto contro Trieste la prima partita della sua stagione. Partita particolare per il Capitano Andrea Cinciarini che non solo ha giocato a Pistoia, ma disputando la sua gara in maglia Olimpia numero 154 raggiungera al 37° posto di sempre Claudio Coldebella e soprattutto Cesare Rubini, figura iconica nella storia del club.

L’OLIMPIA – Milano arriva a questa partita reduce dalla vittoria sul Kirolbet Vitoria e alla vigilia della trasferta di Mosca, contro il Khimki. La squadra ha osservato un giorno di riposo nella giornata di sabato ed è tornata in palestra di domenica per preparare la gara. Assenti Amedeo Della Valle (infiammazione al piede sinistro) e Arturas Gudaitis (polso mano sinistra).

COACH ETTORE MESSINA – “Abbiamo grande rispetto per Pistoia, è una squadra che in tutte le partite che ha giocato ha sempre combattuto, anche a dispetto del pronostico, ed è reduce da una bella vittoria contro Trieste. Da parte nostra, veniamo da un tour de force severo e lamentiamo assenze importanti, come quelle di Gudaitis e Della Valle, ma vogliamo comunque rispettare il pronostico giocando una partita energica e con una difesa attenta”.

L’AVVERSARIO – Terran Petteway, alla seconda esperienza toscana, segna 15.4 punti di media con 4.9 rimbalzi ma anche 4.0 assist. Sta tirando oltre sei volte a partita da tre punti. Zabian Dowdell, playmaker, e Jean Salumu, guardia belga proveniente da Varese, sono giocatori esperti, il centro Angus Brandt sfiora i sette rimbalzi di media. Il coach Michele Carrea dalla panchina utilizza giocatori giovani come Aristide Landi (42.3% da tre), Gianluca Della Rosa, Carl Wheatle e Andrea Quarisa più il veterano Lorenzo D’Ercole. L’ala forte Justin Johnson, 15.9 punti e 8.4 rimbalzi di media in 31.1 minuti di utilizzo, potrebbe essere assente per infortunio.

I PRECEDENTI VS. PISTOIA –  La squadra attuale di Pistoia è in Serie A da sette anni. In questo arco di tempo ha giocato contro l’Olimpia 17 volte. Il bilancio è 13-4 per l’Olimpia, 9-0 a Milano e 4-4 a Pistoia. In regular season è 10-2 totale per l’Olimpia. Invece nei playoffs siamo 3-2, con il precedente che risale alla stagione 2013/14, quarti di finale con fattore campo rispettato in tutte le gare. Quell’anno l’Olimpia vinse poi lo scudetto. Nel computo è inclusa la gara di ritorno dello scorso campionato che l’Olimpia vinse sul campo, ma poi venne assegnata 20-0 a tavolino a Pistoia per l’utilizzo di un giocatore in posizione irregolare. Tuttavia, Pistoia ha giocato in Serie A anche tra il 1992/93 e il 1998/99 (anno della retrocessione). In quell’arco di tempo le due squadre si sono affrontate 15 volte. A Milano il record era 8-0 a favore dell’Olimpia; a Pistoia era 4-3 per la squadra toscana. Tecnicamente però si trattava dell’Olimpia Pistoia che non è la stessa società pur avendone di fatto ereditato la storia.

LA PISTOIA CONNECTION – Andrea Cinciarini è un ex: ha giocato a Pistoia nella stagione 2006/07 ma quando la squadra toscana era in Serie B conquistando in quell’anno la promozione in A2. Il direttore sportivo di Pistoia, Marco Sambugaro, ha giocato nell’Olimpia un totale di quattro stagioni. Il coach Michele Carrea, milanese, ha fatto parte da giocatore del settore giovanile dell’Olimpia.

GLI ARBITRI – La partita Milano-Pistoia sarà diretta da Mark Bartoli, Gabriele Bettini e Giulio Pepponi.

CINCIARINI IL FEDELISSIMO – Andrea Cinciarini è il 49° giocatore a militare nell’Olimpia per la quinta stagione. Il record appartiene a Sandro Gamba che vanta 15 stagioni in maglia biancorossa. Cinciarini ha giocato in campionato 153 partite in maglia Olimpia, 39° di sempre, con 939 punti e 410 assist, terzo di sempre dopo Mike D’Antoni (1138) e Alessandro Gentile (470). La prossima partita di campionato in cui andrà in campo, Cinciarini raggiungerà con 154 presenze in campionato Claudio Coldebella e addirittura Cesare Rubini.

PAUL BILIGHA VERSO I 1000 – Paul Biligha si trova a 4 punti di distanza dai 1.000 in carriera.

JUST SAY NO, BILIGHA – A Roma, Paul Biligha ha eseguito la stoppata numero 100 in carriera nel campionato di Serie A. Biligha con 1.1 è quinto in Serie A nelle stoppate.

MICOV ATTACCA I 600 RIMBALZI – Vlado Micov è a sette rimbalzi di distanza dai 600 in carriera e a 20 assist dai 400.

KALEB THE DUNKER – Kaleb Tarczewski è a otto rimbalzi di distanza dai 500 in carriera e in maglia Olimpia. Tarczewski con 128 è già oggi primo assoluto nella storia del club per numero di schiacciate eseguite in Serie A. I 25 di valutazione di Roma sono il suo top stagionale, ma il massimo in carriera è di 31 e risale al maggio scorso, contro Avellino nei quarti dei playoff.

LA TELEVISIONE – La partita Milano-Pistoia sarà trasmessa sia da Eurosport 2 che da Eurosport Player.