Gazzetta: "L'Italia con l'Estonia alle 18 «Non sottovalutiamola»

La Rassegna Stampa di Domenica 23 Febbraio
23.02.2020 12:08 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Gazzetta: "L'Italia con l'Estonia alle 18 «Non sottovalutiamola»

Così il Corriere dello sport in presentazione della gara di stasera contro l'Estonia:
"La nazionale disputa la seconda gara delle qualificazioni per gli Europei 2021 [Italia già qualificata perchè tra i Paesi ospitanti] affrontando l'Estonia. Nessuna scelta da effettuare questa volta per il et Sacchetti, che ha a disposizione 12 giocatori: gli 11 di Napoli più Francesco Candussi, centro di Verona che farà il suo esordio in Nazionale maggiore, e che sarà il settimo debuttante dopo [Akele, Bortolani, Ruzzier, Spagnolo, Spissu e Tambone gli altri]. «Abbiamo ancora voglia di giocare bene e vincere. Non dobbiamo assolutamente mollare la presa e rilassarci solo perché abbiamo vinto la gara di Napoli contro la Russia. Quello è stato un punto di partenza e non di arrivo anche perché la squadra è giovane e deve ancora migliorare»."

La Gazzetta dello Sport presenta anche gli avversari:
"Quattro gli estoni che giocano in Italia: Henri Drell, 19enne ala di Pesaro, Siim-Sander Vene, ala di Varese, Raspar Treier di Ravenna e Rain Veideman dell'Eurobasket Roma. «Ribadisco, questa non è una Nazionale sperimentale - ha detto Sacchetti-. I ragazzi hanno qualità e determinazione, devono guadagnarsi credibilità e rispetto giocando con l'atteggiamento giusto. Fuori casa non è mai facile e serve un supplemento di personalità. L'ultima cosa che dobbiamo fare è sottovalutare l'Estonia»."

Sulla Prealpina, invece, si parla anche dei rinvii dovuti al Coronavirus:
"Quattro giorni di stop assoluto per l'emergenza coronavirus nei campionati di basket della Lombardia. Il Comitato regionale della FIP ha decretato nel pomeriggio di ieri lo stop di tutta l'attività dei suoi campionati - C Gold, C Silver, D, Promozione e Prima Divisione maschile; B, C e Promozione femminile, più le giovanili di entrambi i sessi - per le gare in programma da oggi fino a tutto il 26 febbraio. Dopo aver già sospeso venerdì le gare in programma nella provincia di Lodi, i nuovi casi emersi nella giornata di ieri hanno decretato il blocco di tutta l'attività per quattro giorni. Pochissime le partite "nostrane" rinviate, con tutta la C Gold, la C Silver e la D varesina in campo tra venerdì e ieri sera: saltate solamente Cerro Maggiore-Pavia e Cislago-Cadorago a livello maschile. Canearate-Milano Stars a livello femminile. Si valuta caso per caso, invece, nei campionati nazionali: in B regolarmente in campo la Coelsanus ieri, così come si giocherà oggi Sangiorgese-Piadena; rinviate invece le gare previste in provincia di Cremona (JuVi-Vigevano, Crema-Vicenza e Soresina-Mestre)."