19ª: Virtus e Reggiana sul velluto, ok Cremona e Venezia

Quattro anticipi di Serie A: dominio totale per Vu Nere e Grissin Bon, successi per Vanoli Cremona e Umana Reyer Venezia
18.01.2020 21:59 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
19ª: Virtus e Reggiana sul velluto, ok Cremona e Venezia

Aquila Basket Trento - Grissinbon Reggio Emilia 81-103
Vittoria larga della Reggiana, che decide i giochi già nel primo quarto con un parziale di 19-0 da cui la Dolomiti non si riprende più. Nulli gli sforzi di Blackmon e Knox (38 punti in due): Johnson Odom guida i suoi con 27 punti, segue Fontecchio con 20.

De'Longhi Treviso - Vanoli Cremona 84-94
Successo Cremona, che parte forte e finisce meglio. In mezzo, Treviso aveva provato a cambiare l'inerzia, grazie al solito Logan (22 punti), ma Cremona sbanca il Palavede con le fiammate del quarto quarto, con i canestri di tutto il cast della Vanoli. A referto spicca per coach Sacchetti il solito Happ che eguaglia Logan.

Virtus Segafredo Bologna - OriOra Pistoia 90-60
Referto rosa per la Virtus, che regola la pratica Pistoia senza troppi patemi. I Toscani non riescono ad andare oltre gli 8 punti nel primo quarto, con la capolista che allarga sempre di più il passivo. Alla sirena finale saranno 22 per Ricci e 14 per Baldi Rossi, mentre nelle file di Pistoia si salva Petteway (16 punti)

Reyer Venezia - Fortitudo Bologna 80-70
Esultano i campioni d'italia, che piegano la Fortitudo nella ripresa. Dopo un primo tempo equilibrato i granata decollano sul finire del terzo quarto e nel quarto, bruciando i felsinei. 4 i veneziani in doppia cifra, guidati dai 19 di Watt, mentre nella Pompea non bastano i 15 di Cinciarini.