Jefferson trascina la Virtus Roma, Pistoia sconfitta al PalaCarrara

L'anticipo del sabato valido per la quarta giornata di Serie A ha visto vincere, al PalaCarrera, la Virtus Roma contro Pistoia.
12.10.2019 22:16 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Jefferson trascina la Virtus Roma, Pistoia sconfitta al PalaCarrara

Una grande Virtus Roma domina per tutta la gara e strapazza Pistoia con il punteggio di 81-67, al PalaCarrara sono quindi i capitolini a fare festa nell'anticipo della quarta giornata di Serie A. Per la squadra romana si tratta della seconda vittoria consecutiva, dopo l'inizio da incubo con le due sconfitte nelle prime due gare stagionali. I toscani, di coach Carrea, rimangono nel buio totale inanellando la quarta sconfitta consecutiva che li blocca in fondo alla classifica.

Dopo un buon inizio di gara, dove aveva tentato la fuga, si è interrotta la gara di Pistoia che è stata sovrastata dagli avversari in tutti i fondamentali di gioco. A partire dal secondo quarto, infatti, la Virtus Roma non si è più fatta raggiungere dai ragazzi di Carrea mettendo ben presto in cassaforte i due punti in palio oggi. Il parziale di 24-17 del terzo quarto ha messo fine, definitivamente, alla contesa e rinviato il giudizio sui toscani che continuano a deludere in questa stagione. Per Roma si tratta di una vittoria importante, che dà consapevolezza ai ragazzi di Piero Bucchi e permette loro di preparare meglio le prossime partite. Grande prova di squadra per i capitolini, con ben sei giocatori che sono finiti in doppia cifra. Per Dyson e Alibegovic sono arrivati 13 punti, per Baldasso e Buford 10 punti, Kyzlink ne ha messi 12 (8 rimbalzi) a referto mentre il mattatore di serata è stato Jefferson con 16 punti.  Per quanto riguarda Pistoia, invece, la nota lieta è stato Brandt con 18 punti e 7 rimbalzi a referto.