Risorge Torino: le triple valgono la vittoria salvezza su Varese

Vittoria della Fiat nell'anticipo della 25esima giornata di campionato.
07.04.2019 13:50 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Risorge Torino: le triple valgono la vittoria salvezza su Varese

Nell’anticipo di mezzogiorno vittoria fondamentale per la Fiat Torino, che rompe la striscia di sconfitte consecutive imponendosi 72-66 su una spenta Varese (con la testa probabilmente alla semifinale di FIBA Europe Cup di mercoledì) e portandosi momentaneamente a +4 in classifica su Pistoia. Avanti per quasi tutti i 40’, Torino ringrazia l’apporto dei suoi quattro uomini in doppia cifra: il migliore è probabilmente Hobson, con 15 punti e 6 rimbalzi, ma importante anche l’apporto di Moore (13), Cotton (11) e soprattutto Marco Portannese, 12 punti uscendo dalla panchina e due triple fondamentali nel finale. Quattro in doppia cifra anche per Varese: il migliore è il belga Salumu (13 punti con 3/3 da 3), mentre Avramovic (4/16 dal campo) si sveglia solo nel finale.

Parte bene Torino, con la sorpresa Anumba in quintetto e un ottimo Dallas Moore con 3/4 da 3 nel primo quarto. Dopo 10’ è +6 per i piemontesi che vanno anche sul +9, prima di subire il rientro della squadra di Caja che sorpassa con Salumu (26-25). Torino però chiude avanti il primo tempo, grazie a una tripla di Hobson e a un canestro sulla sirena di Wilson, ben imbeccato da Poeta (41-36).

Anche alla ripresa è una gara di strappi: Torino torna a +8 ma Varese ricuce con le triple di Ferrero e Scrubb e sorpassa con Avramovic (51-50). Al 30’ è parità a quota 54, e anche in avvio di ultimo quarto regna l’equilibrio. Portannese firma da 3 il 62-58, e Varese accusa il colpo: un gioco da 3 punti di Cotton, una nuova tripla del siciliano e due liberi di Cusin valgono il +11 a meno di 3’ dalla fine (parziale complessivo di 12-1 per la Fiat). Avramovic prova a non arrendersi, ma Torino torna alla vittoria dopo più di un mese e vede più vicina la salvezza.