Sassari riceve la Fortitudo, Treviso a Cantù per la risalita

Siamo pronti per una nuova giornata di Serie A, che potrebbe regalare sorprese oppure confermare le gerarchie delle ultime settimane.
14.12.2019 12:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Sassari riceve la Fortitudo, Treviso a Cantù per la risalita

La Serie A è pronta a regalarci un altro weekend di spettacolo, con alcune partite molto importanti per la classifica e scontri diretti che potrebbero determinare la classifica. Una delle partite di cartello è, senza, dubbio lo scontro al vertice tra la Virtus Bologna e Brindisi, nonostante i padroni di casa siano ancora primi e distaccati dalle avversarie dirette. La squadra di Sasha Djordjevic, dopo la sconfitta di Cremona, vuole rialzare la testa e ritrovare subito la fiducia che ha avuto nelle prime gare da imbattuta. Brindisi, invece, dopo la vittoria in Champions League vuole sfruttare il trend anche in campionato, euforia nella squadra di Vitucci dopo il super-colpo Dominique Sutton. Nel lunch-match domenicale arriva la sfida tra la Dinamo Sassari e la Fortitudo Bologna, con i padroni di casa che vogliono restare attaccati alle prime posizioni e la Effe che, invece, vuole mantenere il ruolo di sorpresa da neopromossa. Treviso vola a Cantù per continuare nel trend positivo, dopo la vittoria in rimonta al PalaVerde contro Reggio Emilia, Cantù sfodera il grande acquisto Joe Ragland. Varese riceverà in casa Pesaro in una partita, sulla carta, agevole ma che i lombardi vogliono dominare in lungo e in largo per non crearsi problemi. Cremona, dopo un inizio difficile, sta prendendo la strada giusta grazie a un Ethan Happ che trascina l'ambiente, la trasferta a Pistoia può essere insidiosa ma Meo Sacchetti pretende due punti fondamentali per la classifica. 

Il programma completo:
Trento-Virtus Roma (Sabato, ore 20.00)
Virtus Bologna-Brindisi (Sabato, ore 20.30)
Dinamo Sassari-Fortitudo Bologna (Domenica, ore 12.00)
Venezia-Olimpia Milano (Domenica, ore 17.00)
Reggio Emilia-Trieste (Domenica, ore 17.30)
Varese-Pesaro (Domenica, ore 18.00)
Cantù-Treviso (Domenica, ore 18.30)
Pistoia-Cremona (Domenica, ore 20.45)