Ravenna suona la decima sinfonia, Torino si prende la vetta a Ovest

E' andato in scena il turno infrasettimanale per la Serie A2, che ha regalato la conferma a Est e un cambio della guardia a Ovest.
17.01.2020 12:23 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Ravenna suona la decima sinfonia, Torino si prende la vetta a Ovest

La Serie A2 ha giocato un turno infrasettimanale, che ha regalato un cambio in testa nel girone Ovest e una conferma nel girone Est. Per quanto riguarda l'Ovest, infatti, con la vittoria in trasferta contro la Leonis Roma, Demis Cavina e la sua Torino hanno raggiunto la vetta della classifica. Complice, ovviamente, la caduta inaspettata di Casale sul campo di Bergamo che nonostante le difficoltà si sta togliendo qualche soddisfazione nelle ultime gare. Biella cade ancora una volta, a Voghera, contro Tortona e lo fa dopo essere stata avanti anche sul +14 nel terzo quarto, prima di cedere all'overtime. Vittoria importante, in trasferta per Scafati che ha avuto la meglio nei confronti di Treviglio, con la squadra di Vertemati ormai in crisi. Agrigento, invece, perde a Trapani nel derby siciliano e non aggancia le prime posizioni della classifica. Nel girone Est, decima sinfonia per Ravenna che ha battuto nel posticipo Piacenza, in una gara molto bella e combattuta. Trova la seconda vittoria di fila anche Verona, al fotofinish contro Orzinuovi, e continua la rincorsa in classifica. Forlì, all'Allianz Cloud, batte l'Urania Milano e con la terza vittoria consecutiva rimane in scia a Ravenna, che si trova avanti di tre gare. Udine perde ancora, in casa, contro Ferrara e sembra una stagione di non ritorno per i friulani, partiti a inizio stagione tra i favoriti del lotto.

Il programma del girone Ovest:
Latina-Rieti 72-74
Leonis Roma-Torino 87-92
Bergamo-Casale 70-68
Tortona-Biella 93-91
Capo d'Orlando-Napoli 72-63
Trapani-Agrigento 63-56
Treviglio-Scafati 65-67

Il programma del girone Est:
Udine-Ferrara 69-74
Urania Milano-Forlì 70-72
Verona-Orzinuovi 90-88
Imola-Mantova 81-99
Montegranaro-Caserta 82-74
Ravenna-Piacenza 85-80
San Severo-Roseto (Mercoledì 29/01)