17°puntata: Francesca Mei racconta Bodiroga e il Team USA di Londra

La Event manager di Fiba Europe ospite dell'ultima puntata ci porta in giro per il mondo del basket.
10.02.2016 13:00 di Simone Mazzola Twitter:    Vedi letture
17°puntata: Francesca Mei racconta Bodiroga e il Team USA di Londra

Nella diciassettesima puntata di Backdoor Podcast navighiamo tra tutto il basket con Francesca Mei, Event Manager di Fiba Europe.
Siamo partiti con gli inizi della sua carriera professionale nel basket, quando venne chiamata da Dejan Bodiroga per diventare addetto stampa di una Virtus Roma in crescita. Ci ha raccontato alcuni aspetti particolari dell’ex stella che ha portato autorevolezza e rispetto all’interno di una società importante del basket italiano.

Successivamente ha partecipato alle Olimpiadi di Londra, dove da Basketball Media Manager, ha lavorato a stretto contatto con Team USA. In quelle due settimane ha potuto apprezzare la capillarità e la precisione dell’organizzazione statunitense, ma anche conoscere maggiormente i caratteri particolari dei giocatori. Ci sono alcune piccole pazzie di LeBron e la simpatia di Kobe Bryant che si è trovato subito bene con un’italiana.
Abbiamo poi chiuso con l’organizzazione del preolimpico di Torino, sottolineandone l’importanza a livello cestistico e non per la nostra nazione.
Buon ascolto.

Segui backdoor podcast su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato su novità e puntate.
Iscriviti al canale ufficiale su Itunes


Ascolta la 17° puntata: Francesca Mei racconta Bodiroga e il Team USA di Londra


Archivio puntate

16°puntata: Meo Sacchetti, i cugini Diener e l'arte di allenare divertendo
15° puntata: Mario Fioretti, da Bobby Knight alla doppietta Olimpia-nazionale
14° puntata: Alessandro Mamoli tra esordio in serie A e Final Four Ncaa 2003
13° puntata: Francesco Carotti racconta Gigi Datome e Ale Gentile
12°puntata: La reunion della redazione tra Milano, San Francisco, Italia e NBA
11°puntata: Andrea Bassani racconta da dentro l'Eurolega e i suoi segreti
10° puntata: Amedeo Della Valle, dal giardino di casa a Top, attraverso Ohio State
9°puntata: Rucker Park, come fondare un negozio di basket esclusivo
8° puntata: Federico Pasquini, l'autore del triplete di Sassari racconta una stagione memorabile
7° puntata: Andrea Beltrama e il basket di Chicago con Okafor e Parker
6° puntata: Michele Berra e la crew raccontano Chartside e il mondo dell'analytics
5° puntata: La chiusura di Grantland e il futuro giornalistico con Flavio Tranquillo
4° puntata: Il fenomeno mediatico James e l'estro di Sheed con Dario Vismara
3°puntata: Roberto Gotta in viaggio nel sommerso del basket americano
2° Puntata: Roberto "Sam" Bianchi, lo strength and conditioning coach
1° Puntata: Paola Ellisse e fare basket in TV