Brindisi, torna Iannuzzi. Le cifre di Teodosic, mentre in Eurolega…

Il lungo irpino torna in Puglia, si muovono Pistoia e Pesaro mentre Varese valuta. Incertezza sul salario del serbo, tante novità in Eurolega.
14.07.2019 15:59 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Brindisi, torna Iannuzzi. Le cifre di Teodosic, mentre in Eurolega…

Oltre alla firma di Aaron White a Milano c’è un’altra ufficialità nella domenica mattina di Serie A: la Happy Casa Brindisi ha formalizzato il ritorno in Puglia di Antonio Iannuzzi, nell’ultima stagione a Varese. “Sono molto contento e grato per questa chiamata da parte di Brindisi” ha commentato il lungo irpino “consapevole che dovrò dimostrare tanto ma ciò non mi spaventa, non vedo l’ora di iniziare. Voglio ringraziare la famiglia Marino e Frank per questa fiducia, spero di poter ripagare in campo. Ho voglia di giocare e divertirmi e sono pronto”. Allo stesso tempo la società pugliese ha ufficializzato l'uscita dal contratto con Erik Rush.

Tanti dubbi invece per la Openjobmetis Varese, a caccia di due stranieri per completare il suo 6+6. I nomi più caldi riportati oggi da la Prealpina sono quelli di James Blackmon, nell’ultima stagione a Pesaro, e dell’ex Capo d’Orlando e Brindisi Milenko Tepic. Ufficialità in vista per Pesaro sui fronti Henri Drell (l’estone dovrebbe firmare un triennale secondo il Corriere Adriatico) e Zach Thomas (secondo Sportando), mentre Pistoia ha l’accordo per il ritorno di Lorenzo D’Ercole, secondo la Prealpina. Dubbi di cifre, invece, su Milos Teodosic annunciato ufficialmente dalla Virtus Bologna: dalla Grecia si parla di un triennale da 6.5 milioni di dollari netti, mentre Gazzetta dello Sport insiste su un contratto da 5.1 milioni complessivi più ricchi bonus, ad esempio in caso di vittoria dell’Eurocup.

In Eurolega invece verso l’ufficialità due accordi importanti: quello di Derrick Williams con il Fenerbahce (annuale) e quello di Omri Casspi con il Maccabi Tel Aviv, per un triennale da 3.4 milioni complessivi secondo Sport5. Secondo Sportando l’Alba Berlino è vicina alla firma dell’ex Hawks e Jazz Tyler Cavanaugh, mentre il Panathinaikos sarebbe vicino all’accordo con Rion Brown (accostato anche a Trento) secondo SDNA. Conferma in vista invece per Nikola Milutinov, che non dovrebbe lasciare l’Olympiacos per il CSKA e visto che i San Antonio Spurs non dovrebbero esercitare la NBA clause in scadenza sabato prossimo.