Serie A: l’Olimpia chiude con un successo, nei quarti c'è Avellino

La miglior prova stagionale di Della Valle vale la vittoria dei tricolori su Trieste
12.05.2019 22:33 di Fabio Cavagnera Twitter:    Vedi letture
Serie A: l’Olimpia chiude con un successo, nei quarti c'è Avellino

L’Olimpia Milano chiude la sua stagione regolare con una vittoria sull’Alma Trieste (93-88), giocando una partita seria e con il miglior Della Valle dell’anno (21 punti), nonostante una partenza da incubo 0-11. Ci sono anche Kuzminskas e Brooks nella vittoria della squadra di Pianigiani, che affronterà la Sidigas Avellino nei quarti di finale (sabato gara 1 al Forum alle ore 19). Probabilmente non l'avversaria sperata, sia per la distanza della trasferta che per una squadra comunque di buon livello e talento, seppur con molti alti e bassi. Ma l'AX dovrà mostrare subito il suo status di favorita. 

Tornando alla sfida del Forum, gli ospiti partono fortissimo, con un Peric molto incisivo, mentre ai tricolori servono più di quattro minuti per segnare i primi punti con Micov. Il punteggio segna 0-11, nel frattempo, con la squadra di Dalmasson sempre in grado di respingere i tentativi di rimonta milanesi, firmati da Brooks e dal serbo, con Sanders. L’avvio di secondo periodo è, però, favorevole all’AX: prima Nunnally e poi Della Valle sono protagonisti del 9-0, con cui c’è il sorpasso (23-22 al 12’). Anche Cinciarini e Kuzminskas sono molto attivi e c’è anche l’allungo sul +6, anche se i giuliani rientrano subito e si va avanti punto a punto, fino ad un finale di tempo favorevole a Milano per il 53-43, firmato da due triple di Jerrells. 

Come all’avvio del match, anche l’inizio di ripresa vede un’Olimpia distratta e confusionaria e Trieste ne approfitta per piazzare un 8-0, con la firma di Fernandez, per tornare subito sotto. Riprende, così, ad esserci equilibrio in campo, seppur con l’AX sempre avanti (67-65 al 30’), grazie ad un paio di iniziative di Cinciarini. L’ottimo Kuzminskas vale un nuovo +8 milanese in avvio di quarto periodo, mantenuto da una serie di giocate vincente di Della Valle, che supera quota 20 punti personali. L’Alma non molla, ma Milano risponde con Micov e vince. Da sabato sarà tempo di playoff.  

PIANIGIANI: "ORA INIZIA UNA NUOVA STAGIONE. AVELLINO? SQUADRA TOSTA"

IL TABELLONE DEI PLAYOFF: SI PARTE SABATO 18 A MILANO E SASSARI