Serie A: poker Olimpia, biancorossi senza problemi a Pesaro

La formazione di Pianigiani domina all'Adriatic Arena e resta imbattuta in campionato
28.10.2018 19:47 di Fabio Cavagnera Twitter:   articolo letto 1522 volte
Serie A: poker Olimpia, biancorossi senza problemi a Pesaro

L’Olimpia Milano passa senza grossi problemi sul campo della Vuelle Pesaro (97-82) e risponde a Venezia, restando al comando della classifica a punteggio pieno con i lagunari. I campioni d’Italia, esclusa qualche distrazione nel quarto periodo, dominano la gara in terra marchigiana, scappando nel finale di primo quarto e poi non permettendo mai ai padroni di casa di mettere a rischio il successo, seppur facendoli riavvicinare da -21 a -8. Ancora una volta c’è lo zampino di Mike James (19 punti, 4 assist e 3 recuperi) nella vittoria milanese, così come quelli di Burns e Micov. 

Dopo un avvio equilibrato, con qualche distrazione difensiva soprattutto su McCree, appena i tricolori stringono un po’ le maglie, si vede subito la differenza tra le due squadre. L’AX vola in contropiede con un super James e piazza un parziale di 16-0 a cavallo del primo mini intervallo, con anche Burns protagonista, per passare dal 20-20 al 20-36 e prendere il comando del confronto. Gli uomini di Pianigiani vanno anche a +17, poi un po’ di frenesia nell’andare in velocità costa alcune perse o scelte un po’ affrettate ed i padroni di casa, spinti da un buon Mockevicius, si riavvicinano fino a -11.

Bastano un paio di triple, con i primi punti di Della Valle, per ridare a Milano un vantaggio di tutta sicurezza, già prima dell’intervallo lungo, poi al rientro dagli spogliatoi arriva un nuovo parziale, con un paio di canestri pesanti di Bertans, per andare oltre i 20 punti di distacco (42-63 al 25’). I biancorossi si addormentano un po’ e consentono alla VL di piazzare un parziale di 11-2, con le folate di Blackmon e Artis. I padroni di casa tornano anche a -8, a metà del quarto periodo, così Pianigiani rimette James per non rischiare nulla e Micov la chiude, per il quarto successo in campionato. 

LEGGI ANCHE LE PAGELLE DI PESARO-MILANO

PIANIGIANI: "FATTA UNA PARTITA SERIA, DISTRIBUITI MINUTI ED ENERGIE"