Basketissimo 2k20: KO con Hawks e Spurs, speranza a Memphis

Gli ultimi aggiornamenti della nostra modalità carriera simulata (e giocata) su NBA 2k20 con i New Orleans Pelicans: continua la corsa ai playoff.
24.03.2020 19:41 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Basketissimo 2k20: KO con Hawks e Spurs, speranza a Memphis

Eravamo rimasti al 15 Marzo, il giorno dopo la nostra sconfitta contro i Clippers. Il nostro record, di 29 vittorie e 38 sconfitte, appariva distante da quello dei Grizzlies, ottavi con 33 vittorie e 34 sconfitte. Ecco cosa è successo nella settimana successiva, dal 16 al 21 Marzo. 

16 Marzo vs Atlanta: sconfitta 124-114
Sconfitta inusuale contro gli Hawks, guidati dai 30 punti di Trae Young: i 23 punti a testa di Zion e JJ Redick non bastano, e neanche il 50% da tre punti evita la sconfitta. La battaglia contro gli Hawks si decide sotto le plance: netto il dominio a rimbalzo della squadra ospite. 

18 Marzo vs San Antonio: sconfitta 110-94
Inciampano di nuovo i Pelicans, in casa, contro i neroargento. Nel "derby italiano" (8 punti per Melli, mentre Marco Belinelli è stato tagliato dai texani), gli  Spurs partono e concludono forte, con la difesa di Nola punita a cronometro fermo (34 liberi concessi agli ospiti): così si spiegano i tre avversari sopra quota 20: DeRozan, Aldridge Mills, con l'ex Raptors a quota 25 migliore dei suoi. 

21 Marzo @ Memphis: vittoria 125-121
Dopo tre sconfitte nelle prime quattro partite della nostra "gestione", arriva una vittoria fondamentale, in uno scontro diretto: ai Grizzlies non riesce la rimonta, nonostante i 27 di Jaren Jackson Jr. Il 44 a 26 del primo quarto viene "controbilanciato" dal 45 a 24 dell'ultimo quarto. 25 per Zion

I playoff rimangono distanti, ma lo scontro diretto contro i Grizzlies potrebbe aver riaperto il discorso. Come andrà a finire?