Gentile lascia Trento, Fotu ufficiale alla Reyer Venezia

Continuano le trattative di mercato, in Italia e in Europa, con le squadre che stanno costruendo i nuovi roster in vista della prossima stagione.
06.07.2020 19:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Gentile lascia Trento, Fotu ufficiale alla Reyer Venezia

Salvatore Trainotti, dirigente dell'Aquila Trento, nel corso della conferenza stampa di oggi ha annunciato l'addio ad Alessandro Gentile, l'ex Olimpia Milano è così un nuovo free-agent"In questo fine settimana abbiamo definito consensualmente di non proseguire assieme: ci eravamo ripromessi di confrontarci e parlarne, e lo abbiamo fatto. Siamo molto contenti di quello che Ale ha portato alla squadra e al club in questi mesi, ci ha dato quello che speravamo potesse aggiungere un giocatore della sua importanza in campo e fuori. A questo punto però le nostre prospettive sono diverse, quindi abbiamo deciso di prendere strade diverse".

Isaac Fotu è un nuovo giocatore dell'Umana Reyer Venezia, con i lagunari che a settimane dall'accordo tra le parti hanno ufficializzato il trasferimento tramite i propri canali ufficiali. Queste le parole dell'ex De' Longhi Treviso, che ha firmato un contratto annuale per la stagione 2020-2021: "Sono entusiasta di vestire la maglia della Reyer e di far parte di questa grande organizzazione, strutturata ad alto livello sia in Italia che in Europa. Giocare contro Venezia è sempre stato difficile ed ora lavorerò al massimo per dare il mio contributo a raggiungere nuovi traguardi e soddisfazioni. Ho sempre sentito cose importanti sulla società, sin da quando ho finito il college il mio agente mi parlava della Reyer come top club dove puntare ad arrivare. E’ il livello di pallacanestro più alto della mia carriera. Ho già parlato con il coach, un grande allenatore, e conosco Watt e Daye, due grandi giocatori che ho affrontato diverse volte. Sarò parte di una cultura vincente e di un Club con grandi ambizioni, sono grato per questo e darò tutto me stesso per migliorare ed aiutare la squadra. Non vedo l’ora di venire a Venezia, iniziare la stagione e anche incontrare i tifosi reyerini che sono sempre stati eccezionali, sono motivato a fare tanti canestri per loro e contribuire a regalare soddisfazioni. Venezia è una Città magica, ci sono andato tante volte l’anno scorso quando giocavo a Treviso. Ci vediamo presto!".

Secondo le ultime indiscrezioni, raccolte dalla redazione di Sportando, pare che il futuro di Simone Fontecchio non sia con la maglia dello Strasburgo. Negli ultimi giorni, infatti, si era parlato di un interesse generato dal direttore sportivo Nicola Alberani, che non sembra però aver avuto seguito con una trattativa. Nell'ultima stagione, l'ex Olimpia Milano e Cremona, con la maglia di Reggio Emilia ha avuto una media di 11 punti e 3.9 rimbalzi.

Lo Zenit San Pietroburgo ha ufficializzato l'arrivo, dal Barcellona, di Kevin Pangos che andrà a rinforzare la squadra russa in vista della prossima stagione con un contratto annuale. Queste le prime parole da giocatore dell Zenit per l'ex blaugrana: "Sono molto contento di giocatore per lo Zenit e non vedo l'ora di lavorare per un grande coach come Xavi Pascual". Sempre per quanto riguarda lo Zenit, poi, è in arrivo un altro colpo importante, che porta il nome di Alex Poythress. - Si legge su Sportando - L'ala nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Galatasaray, con una media di 12.3 punti, 5.9 rimbalzi in Turchia e 13.6 punti e 7.1 rimbalzi in EuroCup.