Torino e Casale non steccano, a Est continua la risalita di Verona

Continua il campionato di Serie A2, in questa giornata sono arrivate altre certezze da Torino e Casale a Ovest. Verona, invece, risale a Est.
17.02.2020 15:30 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Torino e Casale non steccano, a Est continua la risalita di Verona

E' terminata un'altra giornata del campionato di Serie A2, che ha regalato spettacolo, certezze, e alcuni risultati non pronosticabili alla viglia, in vista di questo weekend. Come detto in sede di presentazione, ci si avvicina alla fase calda della stagione, con la fase a orologio e i playoff che arriveranno dopo la regular season

Nel girone Ovest, non steccano le rispettive partite Torino e Casale che allungano su tutte le inseguitrici che sono cadute, la squadra di Cavina ha battuto Scafati in trasferta, la Novipiù, invece, ha avuto la meglio in casa su Latina. Come detto, invece, sconfitte Agrigento sul campo di Rieti e Trapani in casa contro Bergamo. Quella di quest'ultima è la vittoria meno pronosticabile in questa giornata, con i bergamaschi che sembravano ormai la vittima sacrificabile della stagione e, invece, hanno battuto un colpo importante anche se la salvezza resta difficile. Continua il momento d'oro di Napoli che batte, al PalaBarbuto, Biella ed è sempre di più in zona play-off. Cade ancora, terza sconfitta di fila, Tortona che sembra in una crisi profonda, questa volta a passare al PalaOltrepò è stata Treviglio in un finale al cardiopalma. Capo d'Orlando ha battuto, invece, in casa la Leonis Roma.

Nel girone Est, invece, continua la cavalcata in testa alla classifica di Ravenna che non sembra mai sazia, questa settimana a farne le spese è stata Orzinuovi, nei minuti finali. Vittoria anche per Verona, che ormai ha consolidato il terzo posto e messo nel mirino il secondo, che nell'anticipo di sabato ha battuto l'Urania Milano all'Allianz Cloud. Vittoria di sostanza per Forlì, che mantiene saldo il secondo posto, tra le mura amiche dell'Unieuro Arena contro il fanalino id coda Roseto. Vittorie anche per Mantova e Udine, rispettivamente contro Caserta e Piacenza. San Severo dopo il cambio di allenatore, con l'arrivo di Lino Lardo, sembra avere un altro passo e ha trovato la vittoria casalinga contro Montegranaro. Buona prestazione anche per Ferrara che, nell'altro anticipo del sabato, ha avuto la meglio su Imola.

I risultati del girone Ovest:
Rieti-Agrigento 84-76
Napoli-Biella 74-60
Capo d'Orlando-Leonis Roma 75-74
Casale-Latina 82-76
Scafati-Torino 67-73
Tortona-Treviglio 67-68
Trapani-Bergamo 72-78

I risultati del girone Est:
Ferrara-Imola 89-68
Urania Milano-Verona 73-81
Assigeco Piacenza-Udine 56-77
Mantova-Caserta 82-66
Orzinuovi-Ravenna 74-76
San Severo-Montegranaro 73-67
Forlì-Roseto 96-54

La classifica del girone Ovest:
Torino 34
Casale 32
Agrigento 30
Biella 28
Trapani 28
Treviglio 28
Rieti 26
Napoli 26
Tortona 24
Scafati 22
Latina 20
Leonis Roma 14
Capo d'Orlando 14
Bergamo 10

La classifica del girone Est:
Ravenna 40
Forlì 34
Verona 30
Ferrara 28
Mantova 28
Udine 28
Urania Milano 24
Piacenza 20
San Severo 20
Imola 20
Montegranaro 18
Caserta 18
Orzinuovi 14
Roseto 14