Coronavirus: sospeso e rinviato il prossimo turno di Serie A e A2

La decisione della Federazione Italiana Pallacanestro: posticipate anche le partite di Serie B e di A1 e A2 femminili in programma nel weekend.
25.02.2020 18:02 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Coronavirus: sospeso e rinviato il prossimo turno di Serie A e A2

La Federazione Italiana Pallacanestro, di concerto con la Lega Basket Serie A, la Lega Nazionale Pallacanestro e la LegA Basket femminile, preso atto dei provvedimenti governativi e regionali in tema di salvaguardia della salute pubblica, dispone la sospensione, ed il conseguente rinvio, di tutte le gare del prossimo turno di Serie A, A2 e B maschile, della Serie A1 e A2 femminile.

La Federazione continuerà ovviamente a monitorare con il massimo scrupolo l'evolversi della situazione sul territorio Nazionale, riservandosi di assumere ulteriori provvedimenti”.

Dopo ore di attesa per una comunicazione ufficiale da parte delle istituzioni cestistiche, è arrivato il comunicato ufficiale della FIP, con l’intenzione di rinvio anticipata dal presidente Petrucci prima di un incontro con il ministro dello Sport Spadafora a Roma. È saltata, quindi, la possibilità che l’Olimpia Milano potesse giocare la sua partita contro la Virtus Roma a porte chiuse, anche per non complicare un calendario abbastanza pieno.

Ufficializzata la decisione per il prossimo fine settimana, la domanda ora si sposta su quello che accadrà a partire da martedì 3 marzo, giorno in cui oltre all’inizio del doppio turno di Eurolega (che vedrà il Real Madrid di scena a Milano) inizia anche una settimana di coppe europee che vedrà l’ultimo turno delle Top 16 di Eurocup (con Virtus Bologna, Venezia e Brescia a caccia della qualificazione, le ultime due una contro l’altra al PalaLeonessa) e gara 1 degli ottavi di finale di Basketball Champions League, con la Dinamo Sassari contro gli spagnoli di Burgos. L’attesa, adesso, è anche legata alle decisioni politiche, e all’eventualità che i divieti del Governo e della Regione vadano oltre la data di domenica 1.