Olimpiadi a rischio, Yoshiro Mori spaventa il mondo dello sport

Il presidente di Tokyo 2020 Yoshiro Mori, nel corso di un'intervista, ha fatto sapere che le Olimpiadi restano a rischio anche per il prossimo anno.
28.04.2020 17:38 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Olimpiadi a rischio, Yoshiro Mori spaventa il mondo dello sport

Il presidente delle Olimpiadi di Tokyo, spostate al 2021, Yoshiro Mori ha parlato durante un'intervista rilasciata al canale nipponico Nikkon Sports anche ad una possibile cancellazione della rassegna a cinque cerchi qualora il Coronavirus non venisse sconfitto in tempo: "Non sarà sicuramente possibile rinviare ulteriormente la rassegna, ma sarebbero cancellate definitivamente. E' successo anche in passato quando ci fu la guerra, questa volta siamo in battaglia con un nemico invisibile".

Alle parole di Mori, poi, fanno eco anche altri pareri di esperti che sono ancora più duri nei confronti della possibile disputa delle Olimpiadi nell'estate del 2021, come Kentaro Iwata della Kobe University che ha dichiarato: "Ad essere del tutto onesti io non credo che le Olimpiadi verranno disputate l'anno prossimo in Giappone". Yoshitake Yokokura, capo dell'associazione medica del Giappone, ha dichiarato che senza un vaccino sarà complicato disputare i Giochi Olimpici.