21° puntata: Giustino Danesi, la conoscenza del corpo e Shawn Kemp

Il preparatore atletico dell'Olimpia Milano ci racconta come preparare al meglio il fisico di un giocatore professionista.
09.03.2016 13:00 di Simone Mazzola Twitter:    Vedi letture
21° puntata: Giustino Danesi, la conoscenza del corpo e Shawn Kemp

Il mercoledì alle 13 è il momento di Backdoor Podcast e anche questa settimana vi guidiamo all'interno di una nuova storia legata alla pallacanestro direttamente raccontato dal nostro ospite.

In questa puntata abbiamo avuto con noi Giustino Danesi, preparatore atletico dell'Olimpia Milano.
Siamo partiti dagli albori della sua carriera quando decise d'intraprendere la vita da sportivo in luogo di quella da avvocato, perseguendo e facendo diventare la sua passione una vera professione. In uno dei suoi primi anni ci racconta anche un divertente aneddoto riguardante un integratore fatto in casa con mezzi di fortuna che serviva per restituire le forze perse dai suoi giocatori.
Poi arriva la chiamata di Livorno, quella di Montegranaro dove ha la possibilità anche di allenare lo Shawn Kemp di fine carriera descrivendolo con grande tenerezza, per poi approdare a Siena dove al suo primo anno centra le Final Four e trova i due professionisti che più di tutti ritiene meticolosi nella cura del corpo e degli allenamenti.
Con l'arrivo a Milano spera di ritrovare le Final Four perse per un soffio contro il Maccabi, ma racconta anche che durante tutta la sua carriera da preparatore sono molti i giocatori incontrati non perfettamente consapevoli del proprio corpo, con una chiara spiegazione riguardo al basket giovanile.
 

Segui Backdoor Podcast su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato su novità e puntate.
Iscriviti al canale ufficiale su Itunes



Ascolta la 21° puntata: Giustino Danesi e la conoscenza del proprio corpo nel basket
 

Archivio puntate
20° puntata: Andrea Mazzon, i Sixers e le curiosità della D-League
19° puntata:Lorenzo Neri e il mondo di SynergySports Technology
18° puntata: Matteo Soragna, la tripla sulla sirena e lo storico argento d'Atene
17° puntata: Francesca Mei racconta Bodiroga e il Team USA di Londra
16° puntata: Meo Sacchetti, i cugini Diener e l'arte di allenare divertendo
15° puntata: Mario Fioretti, da Bobby Knight alla doppietta Olimpia-nazionale
14° puntata: Alessandro Mamoli tra esordio in serie A e Final Four Ncaa 2003
13° puntata: Francesco Carotti racconta Gigi Datome e Ale Gentile
12° puntata: La reunion della redazione tra Milano, San Francisco, Italia e NBA
11° puntata: Andrea Bassani racconta da dentro l'Eurolega e i suoi segreti
10° puntata: Amedeo Della Valle, dal giardino di casa a Top, attraverso Ohio State
9° puntata: Rucker Park, come fondare un negozio di basket esclusivo
8° puntata: Federico Pasquini, l'autore del triplete di Sassari racconta una stagione memorabile
7° puntata: Andrea Beltrama e il basket di Chicago con Okafor e Parker
6° puntata: Michele Berra e la crew raccontano Chartside e il mondo dell'analytics
5° puntata: La chiusura di Grantland e il futuro giornalistico con Flavio Tranquillo
4° puntata: Il fenomeno mediatico James e l'estro di Sheed con Dario Vismara
3° puntata: Roberto Gotta in viaggio nel sommerso del basket americano
2° puntata: Roberto "Sam" Bianchi, lo strength and conditioning coach
1° puntata: Paola Ellisse e fare basket in TV