Eurolega, le pagelle di AX Armani Exchange Milano-Panathinaikos

Rodriguez è l'MVP, grandissimo impatto di Moraschini e Biligha. Segnali di ripresa da parte di Roll, Sykes cresce molto nella ripresa.
09.01.2020 22:39 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Eurolega, le pagelle di AX Armani Exchange Milano-Panathinaikos

Le pagelle di AX Armani Exchange Milano - Panathinaikos Atene, 18.a giornata di Eurolega, terminata 96-87 per i biancorossi.

Della Valle sv

Micov 6.5 = la sua partita non inizia benissimo, soffrendo Calathes in un raro momento di brillantezza del numero 33 greco questa sera. Si riprende però col passare dei minuti, segnando un paio di canestri importanti e trovando più continuità in difesa.

Biligha 7.5 = tanti minuti sin da subito per i problemi di falli di Gudaitis e Tarczewski, risponde alla grande sui due lati del campo. Impatto non scontato, se si pensa al poco spazio che ha avuto nell'ultimo periodo, ma l'ex Venezia si conferma come uno dei più positivi quando chiamato in causa.

Gudaitis 6.5 = un paio di lampi in una partita che dura poco per i problemi di falli e l'ottimo impatto di Biligha. Firma due canestri importanti nell'ultimo quarto, per rafforzare il vantaggio biancorosso.

Moraschini 7.5 = il Panathinaikos deve evidentemente portargli molto bene. Dopo aver deciso dalla lunetta la sfida di OAKA, entra in campo con l'atteggiamento giusto da subito, colpendo anche dall'arco e mostrando una grande presenza anche nella metà campo difensiva.

Roll 6.5 = si sblocca in attacco dopo le ultime uscite. Quello di buono che segue è logica conseguenza, anche e soprattutto oltre le percentuali al tiro.

Rodriguez 8.5 = lascia che la partita venga a lui. Qualcosa che richiede del tempo, ma quando avviene è uno spettacolo per gli occhi. L'ottimo impatto di Sykes nella ripresa permette a Messina di calmierarne il minutaggio, quando rientra nel finale è per accentuare il suo sigillo sul risveglio di Milano.

Tarczewski sv = non ripete i numeri dell'ultimo periodo poiché anche la sua partita è condizionata dai falli.

Sykes 7.5 = in avvio è più 'controllato' rispetto alle partite con Zenit e Cantù, fa girare bene la squadra aspettando il momento in cui Rodriguez entra in ritmo. Si prende però la scena nel finale di terzo quarto, con due triple importanti e due super difese; nell'ultimo quarto si conferma, conquistando gli applausi del Forum.

White ne 

Brooks 6.5 = a rimbalzo torna a essere straripante, in difesa fornisce un contributo importante. Tanti segnali importanti di ripresa anche dal punto di vista atletico.

Scola 6 = le cose migliori le fa in difesa e a rimbalzo, dove mostra grande presenza e importanza per la squadra in una serata non brillante dal punto di vista offensivo.