Serie A, le pagelle di AX Armani Milano-Banco di Sardegna Sassari

Nemanja Nedovic l’MVP, positive anche le prove di Scola, Mack e Micov. Un po’ in ombra Sergio Rodriguez, bel rientro di Della Valle.
24.11.2019 18:55 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Serie A, le pagelle di AX Armani Milano-Banco di Sardegna Sassari

Le pagelle di AX Armani Exchange Milano - Banco di Sardegna Sassari, decima giornata di Serie A, terminata 90-78 per i biancorossi.

Della Valle 6.5 = riprende da dove ha lasciato: produce tanto in attacco e in maniera molto efficiente, in difesa forse soffre un po’ troppo Vitali.

Mack 7 = conferma le ottime indicazioni dell’ultimo periodo con una prova di grande sostanza sui due lati del campo. E in attacco la fiducia cresce…

Micov 7 = chirurgico in attacco, dove è determinante e fa dimenticare certe difficoltà nella metà campo difensiva.

Biligha 6 = le buone cose mostrate in Eurolega gli valgono un meritato quintetto base, ma le cose migliori le fa vedere in attacco: dietro soffre troppo Bilan.

Moraschini 6 = a differenza delle ultime uscite ha un impatto più positivo nei minuti in campo, che comunque sono pochi rispetto al solito in Italia.

Rodriguez 5.5 = mezzo punto in meno per lo 0/6 dall’arco, che comunque non costa caro a Milano. Prova da leader, abbastanza in controllo.

Tarczewski 6 = i numeri positivi (7 punti e 8 rimbalzi in 20’) servono per la fiducia, ma deve ritrovare maggiore smalto.

Nedovic 8 = 14 punti, tutti nel secondo tempo, che fondamentalmente decidono il match. I minuti crescono come la condizione migliora. E le indicazioni sono sempre più incoraggianti.

Cinciarini sv

Burns ne

Brooks 6.5 = solita affidabilità in difesa e a rimbalzo, in una serata in cui è più timido del solito in attacco.

Scola 7.5 = riscatta la prova opaca contro l'Efes con una serie di massimi stagionali in campionato, in primis i punti. Prova da trascinatore, in attacco sposta la bussola del match a suo piacimento.