Serie A: le pagelle di Dolomiti Energia Trento-EA7 Armani Milano

Abass cambia la partita nella ripresa, Goudelock e Theodore le armi offensive
 di Fabio Cavagnera Twitter:   articolo letto 1295 volte
Serie A: le pagelle di Dolomiti Energia Trento-EA7 Armani Milano

Le pagelle di Dolomiti Energia Trento-EA7 Emporio Armani Milano, settima giornata di Serie A, vinta per 74-55 dai biancorossi:

Goudelock 7 - Apre com una tripla, segna punti importanti sia nel break del terzo quarto che nel periodo conclusivo per chiudere i conti.

Micov 6 - Segna punti in avvio, anche lui è in campo nel break nel terzo periodo, lavorando soprattutto in difesa. 

Pascolo sv - Solo quattro minuti per l’ex di turno. Serve ancora un po’ di tempo per vedere continuità.

Fontecchio ne

Cinciarini 6 - Buon impatto sulla partita nel primo tempo, nella ripresa gioca a gara chiusa, ma è comunque preciso.

Cusin 6.5 - Prova molto solida vicino a canestro (6 punti e 7 rimbalzi), nei 14 minuti in cui è in campo.

Abass 7 - Le statistiche non rendono quanto fatto dal numero 23 biancorosso: sua la svolta difensiva della ripresa, con anche due triple pesantissime sul match.

M’Baye 5 - Prosegue il momento non brillante, in cui fa abbastanza fatica ad incidere.

Theodore 6.5 - Primo tempo con pochi lampi, cresce nella ripresa, quando diventa inarrestabile per la difesa trentina, in particolare nel quarto periodo. Anche se con zero assist.

Jefferson 4 - Cinque minuti impalpabili, anzi con problemi sui due lati del campo, in quella che potrebbe essere la sua ultima partita in campionato.

Bertans 5 - Non trova i suoi tiri e nel complesso fa in generale fatica. Dopo il buon avvio di stagione, ora è in difficoltà.

Gudaitis 6.5 - Sbaglia un rigore, subisce Behanan, poi cresce con l’andare dei minuti e gioca nel complesso una partita solida. 

PIANIGIANI: "UNA PARTITA SOLIDA. ABASS? CI SERVE LA TASK FORCE ITALIANA"