Messina: "Rodriguez e Moraschini degni di nota, importante la zona"

Le parole del coach dell'AX Armani Exchange Milano dopo la sofferta vittoria di Pesaro nella dodicesima giornata di Serie A
08.12.2019 19:02 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Messina: "Rodriguez e Moraschini degni di nota, importante la zona"


Così Coach Ettore Messina ha commentato la partita di Pesaro: “È stata la partita che mi aspettavo, loro hanno avuto una reazione, erano più aggressivi rispetto alle gare che ho visto, hanno tirato meglio ad esempio Chapman che è un tiratore pericoloso.  Non è facile in trasferta quando devi vincere per questo sono contento di aver preso la vittoria. Credo che Rodriguez e anche Moraschini abbiano giocato partite degne di nota. È stata importante anche la zona 3-2”.

Messina non lesina complimenti per l'avversario: "La Vuelle con Giancarlo è ovvio che avrebbe avuto una reazione emotiva. Hanno giocato più sciolti rispetto alle gare che ho visto su di loro. Hanno giocato con più aggressività mentale. Mi aspettavo una buona gara della Vuelle, perchè le altre partite che ho visto anche con cinque metri di vantaggio, riuscivano a sbagliare tiri. A Giancarlo Sacco faccio i miei auguri, lo conosco da molto tempo. Credo che saprà dare ai suoi ragazzi la sua grande energia. Ce l’aveva a 20 anni e ce l’ha anche adesso a 60. In più conosce bene la Vuelle, essendo stata la sua casa per molti anni e questo gli permetterà di indicare la giusta rotta alla sua squadra nei momenti in cui sarà difficile vederla. Perchè per Pesro adesso tutte le gare saranno delle finali.