Corriere della Sera: "Pozzecco si racconta in un libro sulla sua vita"

La rassegna stampa di mercoledì 30 settembre 2020.
30.09.2020 15:31 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Corriere della Sera: "Pozzecco si racconta in un libro sulla sua vita"

Nella giornata di oggi il Corriere della Sera, nella sua rassegna stampa, riporta un'intervista a Gianmarco Pozzecco, coach della Dinamo Sassari, che racconta il suo libro "Clamoroso". Queste le parole del coach dei sardi: "Ho fatto un sacco di cose stupide, spesso mi sono fatto male da solo. Un certo tipo di vita non mi appartiene più, ma è un passato che non rinnego. Sono stato un cretino? Io sono anche quel cretino che ero. Non è che sei sempre lo stesso, ognuno di noi contiene cose belle e brutte. - Poi continua - Open di Agassi non sono riuscito a finirlo. L’ho mollato a pagina 200. Lui ripete a ogni pagina quanto gli faccia schifo il tennis. Abbiamo capito, va bene, peccato per te. Io invece ho amato e amo il basket con ogni mia molecola. Mi ha insegnato a vivere. A gestire la pressione, a stare in gruppo, a tollerare l'errore del compagno. Il basket ha definito quello che sono".

Sugli attacchi che ha ricevuto Gianmarco Pozzecco dice: "D’accordo, ci sono state tante domeniche che ho fatto l'alba con un drink in mano. Ho preso sbronze omeriche e da ubriaco ero capace di fumare due pacchetti di Marlboro in poche ore. Ma gli altri giorni della settimana? Ero in palestra, a farmi il c... e non c'è nessuno che possa dire che non abbia sempre dato l'anima in campo".