Tutti incollati allo schermo, NBA 2K16 mostra i primi screenshot

Manca ormai sempre meno all'uscita di NBA 2K16, ecco i primi screenshot.
06.08.2015 18:00 di Luca Servadei Twitter:    Vedi letture
Fonte: NBC Sports.com
Steph Curry
Steph Curry

Come il Natale, come il Capodanno, come il compleanno della fidanzata (o del fidanzato), anche l'uscita di NBA 2k, rappresenta, per tutti gli appassionati della palla a spicchi, un evento che deve necessariamente essere segnato sul calendario con un circolino rosso. Quest'anno il capolavoro targato 2K sarà disponibile a partire dal prossimo 29 settembre sia in Europa che in Nord America (circolino rosso fatto). 

Nell'attesa di poter mettere le mani sul gioco, possiamo stuzzicare la nostra curiosità con alcune novità che sono state rese note nelle ultime ore, a partire dai primi screenshot (che troverete qui sotto). Ciò che salta immediatamente all'occhio è come, ormai, il livello di dettaglio con cui sono realizzati i giocatori abbia raggiunto un'accuratezza tale da renderli una copia perfetta della propria controparte reale (gli occhi di Steph, il monociglio di Anthony...).

La caratteristica più intrigante di questo nuovo capitolo è poi indubbiamente rappresentata dalla preziosa collaborazione di Spike Lee, tifosissimo dei New York Knicks e profondamente legato al mondo della pallacanestro. Il regista di Atlanta dirigerà la nuova modalità carriera, conferendo così al titolo una profondità assai maggiore rispetto a quanto accaduto in passato. 

Il tutto verrà poi ulteriormente impreziosito dalla presenza di 12 Legendary Team e da una nuova colonna sonora dedicata, curata da Dj Khaled, Dj premier e Dj Mustard. Presente al suo interno anche una traccia dei Club DOGO ft. Arisa: "Fragili".

Steph Curry
Steph Curry © foto di NBA2K16
Anthony Davis
Anthony Davis © foto di NBA2K16