Eurolega: le pagelle di AX Armani Exchange Milano-Bayern Monaco

I 'soliti' Micov e Gudaitis non bastano ai biancorossi, brutte prove per Tarczewski e Brooks
19.12.2018 23:09 di Fabio Cavagnera Twitter:    Vedi letture
Eurolega: le pagelle di AX Armani Exchange Milano-Bayern Monaco

Le pagelle di AX Armani Exchange Milano-Bayern Monaco, 13.a giornata di Eurolega, vinta per 80-78 dai tedeschi:

Della Valle sv - Cinque minuti senza nulla da segnalare.

James 5.5 - I suoi 17 punti ed 8 assist li mette a referto, ma il 5/18 dal campo è una condanna per l’Olimpia, così come gli errori nel finale di gara, con qualche forzatura. 

Micov 6.5 - Si scalda nel finale di primo tempo e gioca un secondo tempo di livello, con 16 punti e 8 falli subiti complessivi. Peccato per quell’errore dall’arco a 40” dalla fine.

Gudaitis 6.5 - Nonostante i due falli precoci, il lituano prosegue a giocare partite di alto livello, combattendo vicino a canestro, tra canestri, botte prese e liberi a segno. 

Bertans 6 - Mette una tripla, ma vede il campo per poco più di sette minuti.

Tarczewski 5 - Prosegue il momento difficile dell’americano, con errori banali vicino a canestro ed anche la sofferenza in difesa.

Nedovic 6 - Qualche palla persa di troppo denota la necessità di trovare il ritmo partita, comprensibile dopo praticamente due mesi di stop. Comunque va in doppia cifra. 

Kuzminskas 5.5 - Si fa notare positivamente quando entra, poi non si ripete nel secondo tempo.

Cinciarini sv - Solo tre minuti per il capitano, che però fa un po’ fatica.

Burns ne

Brooks 5 - Non incide nella partita sui due lati del campo: -3 di valutazione e -4 di plus/minus.

Jerrells 5.5 - Due triple importanti a fine primo quarto, una nel terzo, ma fatica a dare ritmo alla squadra nei minuti in cui è sul parquet. 

PIANIGIANI: "SCONFITTA SUI DETTAGLI, SOTTO IL NOSTRO RITMO". LA RABBIA DI MICOV