Eurolega, le pagelle di Panathinaikos-AX Armani Milano

Micov migliore in campo, molto bene anche Scola e Roll. Ancora indietro White e Tarczewski, Rodriguez un po’ sotto tono.
17.10.2019 22:34 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Eurolega, le pagelle di Panathinaikos-AX Armani Milano

Le pagelle di Panathinaikos-AX Armani Exchange Milano, terza giornata di Eurolega vinta dai biancorossi per 79-78.

Della Valle sv

Micov 8 = semplicemente il migliore in campo. Prova splendida e sempre incredibilmente affidabile nei momenti più importanti. Decisivo nel finale.

Biligha 6.5 = tre indizi fanno più di una prova: ancora una volta la squadra difensivamente gira meglio con lui in campo, soprattutto nei momenti decisivi.

Moraschini 6.5 = fino agli ultimi minuti una partita insufficienti, ma è più che fondamentale nel finale e non solo per i due liberi decisivi ma anche per il canestro in entrata che annulla la tripla di Calathes. Ultimi 3’ che possono svoltare la sua stagione.

Roll 7 = continua nella sua stagione altalenante: stavolta è fondamentale, firmando 4 triple tutti in momenti molto importanti del match.

Rodriguez 6 = un po’ sottotono dopo le prove con Zalgiris e Brindisi, porta comunque un buon apporto.

Tarczewski 5.5 = contro una squadra forse non molto adatta alle sue caratteristiche, non riesce a riscattare il momento incolore. E i 13’ riservatigli da Messina, senza problemi di falli nel match, sono un primo monito.

Cinciarini sv

Burns sv

White 5.5 = qualche fiammata, ma è ancora parente del giocatore visto allo Zalgiris.

Brooks 6.5 = continua a essere affidabile dall’arco, e con lui la squadra difensivamente regge sempre bene. 30’, più di tutti, sintomo di fiducia da parte di Messina.

Scola 7 = nel primo tempo Milano è, di fatto, lui. Cala alla distanza, ma ritrova quel ritmo un po’ smarrito tra Zalgiris e Brindisi.

MESSINA: "FREDDI NELLA RIMONTA, FONDAMENTALE BROOKS SU THOMAS"