Serie A, le pagelle di AX Armani Milano-Openjobmetis Varese

Brilla Riccardo Moraschini, spazio per tutti i giocatori a referto che vanno a canestro. Positivo anche l'apporto di Paul Biligha.
03.11.2019 19:25 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Serie A, le pagelle di AX Armani Milano-Openjobmetis Varese

Le pagelle di AX Armani Exchange Milano-Openjobmetis Varese, settima giornata di campionato, che ha visto la vittoria dall’Olimpia per 93-69.

Della Valle 6.5 = altro ottimo impatto sulla partita, anche senza exploit offensivo come nelle ultime uscite in Eurolega.

Mack sv = in un pomeriggio del genere dare insufficienze è difficile, e lui probabilmente lo meriterebbe. L'impegno c'è ma non è sufficiente, i due airball nel secondo quarto provocano un sostegno del pubblico che capisce il momento di difficoltà. Ci sarà tempo per recuperarlo tecnicamente, perché il giocatore visto sinora non è quello si attende lo staff tecnico e la squadra. Messina comunque gli conferma la fiducia in sala stampa, e il buon momento della squadra consente di immaginare un reinserimento progressivo.

Micov 6 = qualche canestro interessante e un filo di nervosismo. Giornata in ufficio.

Biligha 7 = tanta energia e qualche bel movimento in post, segnali molto positivi.

Gudaitis 6 = altri minuti utili per il pieno recupero della forma, mette in difficoltà Simmons in avvio indirizzando la partita.

Moraschini 8 = trova ritmo dall'arco sin da subito, chiude la sua migliore prova in maglia biancorossa con 17 punti e una percentuale importante da tre.

Rodriguez 6 = un cameo con un paio di canestri nel terzo quarto per galvanizzare il pubblico.

Nedovic 6.5 = molto propositivo e altruista, sporca alla distanza le percentuali ma alla quarta partita in sette giorni dà segnali positivi sul suo pieno recupero.

Cinciarini 6.5 = apporto più che solido sui due lati del campo.

Burns sv = trova spazio solo nell'ultimo quarto a partita ampiamente finita. Verranno tempi con più spazio.

Brooks 6.5 = propositivo in attacco e solita energia in difesa.

Scola sv = poco meno di tre minuti sul parquet, solo un tiro libero da segnalare.

MESSINA: "GARA COMPLETA, GRAZIE ALLO STAFF, A MORASCHINI E BILIGHA". E SU WHITE E MACK...