Messina: “Non abbiamo tirato bene ma siamo stati determinati”

Il commento del coach biancorosso dopo il successo sulla Grissin Bon Reggio Emilia, il settimo stagionale in campionato per Milano. Parla anche Jeff Brooks.
01.12.2019 22:36 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Messina: “Non abbiamo tirato bene ma siamo stati determinati”

Così coach Ettore Messina ha commentato la partita con Reggio Emilia, settima vittoria in campionato per l’Olimpia Milano: “Pur non tirando bene abbiano segnato 89 punti e dato via 23 assist, abbiamo avuto una valutazione di 116 punti, per cui la squadra direi che si è mossa bene. La difesa è stata un po’ sulle gambe ogni tanto, abbiamo subito qualche uno contro uno di troppo. Vedremo di lavorare per mettere tutto a posto, però ho vista una squadra determinata, con qualche buona prova individuale e non era facile contro Reggio Emilia, che gioca bene, e tenuto conto che non è mai facile per chi gioca l’EuroLeague fare sempre bene nelle proprie leghe. Oggi abbiamo visto che il Real Madrid ha perso a Saragozza, che il Fenerbahce ha perso con il Karsiyaka, ogni tanto è toccato a noi, a tutti”.

Per questo alla fine questa prova mi soddisfa, ho fatto anche qualche esperimento difensivo e probabilmente non ha aiutato i ragazzi. Ho visto sbagliare tanti tiri aperti, ma non abbiamo mai perso determinazione e siamo stati abbastanza fluidi, in transizione qualche volta anche piacevoli, abbiamo mosso la palla, abbiamo usato di più le situazioni di post-up, siamo andati in area. Mi preoccupa solo l’uscita dal campo di Vlado Micov, per un dolore al piede destro. Aspettiamo l’esito degli accertamenti, ma è chiaro che siamo un po’ preoccupati”.

Oggi eravamo un po’ contratti, il che può essere normale dopo la partita di venerdì ad Atene”, le parole a Basketissimo di Jeff Brooks. “Abbiamo iniziato sbagliando un po’ troppi tiri contro una squadra messa molto bene in campo, molto aggressiva. Difensivamente forse abbiamo pensato un po’ troppo, e loro con atletismo ed esperienza ci hanno messo in difficoltà. Per giovedì dobbiamo limare questi errori, sarà una partita dura e vogliamo tornare a muovere la classifica in Eurolega: dovremo iniziare aggressivi sin da subito, e ci dovremo allenare bene e sfruttare le sessioni video”.