CSKA a valanga, Real al cardiopalma, il Barcellona continua a vincere

I risultati delle partite di Eurolega
16.12.2020 22:30 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
CSKA a valanga, Real al cardiopalma, il Barcellona continua a vincere

Partite del 15/12
CSKA Mosca - Anadolu Efes 100-65
Dominio assoluto da parte dei padroni di casa, capaci di dominare i turchi per 40 minuti. Will Clyburn ha aperto la strada con 22 punti, aiutando il CSKA a migliorare il suo record in campionato sul 11-3 con la sua nona vittoria consecutiva. Darrun Hilliard ha segnato 16 punti, Nikola Milutinov ha segnato 12 punti e 10 rimbalzi, Mike James ha totalizzato 11 punti e 10 assist e Johannes Voigtmann ha contribuito con 7 punti, 10 rimbalzi e 5 assist. Vasilije Micic ha segnato 14 punti per l'Efes, che ha perso la sua seconda partita consecutiva per 7-7. Bryant Dunston ha aggiunto 13 punti e 7 rimbalzi e Rodrigue Beaubois ha segnato 10, ma Shane Larkin è stato tenuto a 4 punti - il suo rendimento più basso dalla stagione 2018-19.

Stella Rossa Belgrado - Alba Berlino 84-90
L'ALBA Berlin ha recuperato dal meno 14 nel terzo quarto , ottenendo una vittoria al supplementare in quel di Belgrado. La Stella Rossa ha usato una forte difesa per allungare il vantaggio fino a 55-41 nel terzo quarto, ma i tiri dalla lunga distanza hanno riportato l'ALBA a forzare i tempi supplementari e quindi a dominare l'overtime. Maodo Lo ha condotto l'ALBA con 21 punti con 4 su 6 da tre punti, e Peyton Siva ha aggiunto 19 punti. Johannes Thiemann ha segnato 13 punti e Luka Sikma ha combinato 9 punti, 6 rimbalzi e 5 assist. Jordan Loyd migliore per lo Zvezda con 21 punti, mentre Ognjen Dobric ne aveva 13 e Johnny O'Bryant 12. L'ALBA ha vinto tre partite di fila per migliorare a 6-7, mentre lo Zvezda, 4-10, ha perso cinque partite di fila.

Zalgiris Kaunas - TD Baskonia 92-73
Torna a vincere il Kaunas, piegando agilmente il Baskonia. Lo Zalgiris ha alzato il suo record a 7-7, terminando la sua serie di sconfitte casalinghe di cinque partite, mentre il Baskonia è sceso a 6-7 con la sua seconda sconfitta consecutiva. Arturas Milaknis ha effettuato 5 dei 18 tiri da tre punti dello Zalgiris per guidare tutti i marcatori con 15 punti. Lukas Lekavicius ha aggiunto 13, Joffrey Lauvergne 12, Nigel Hayes e Marius Grigonis 11 ciascuno. Baskonia ha ottenuto 14 punti da Youssoupha Fall, 12 da Alec Peters e 10 ciascuno da Luca Vildoza e Zoran Dragic.

Panathinaikos Atene - Real Madrid 93-97
Il Real Madrid è sopravvissuto a un doppio supplementare thriller straordinario per battere il Panathinaikos all'OAKA. Il Real ha ottenuto la sua terza vittoria consecutiva - e l'undicesimo successo di fila contro il suo avversario greco - per migliorare a 9-5 in stagione. Il Panathinaikos ha perso il suo secondo incontro di fila in casa portandosi sul 4-9. Il Real era in testa di ben 14 nella ripresa, prima che Nemanja Nedovic guidasse la riscossa dei padroni di casa. I Verdi hanno avuto la palla per l'ultimo tiro sia alla fine dei regolamenti che al primo tempo supplementare, ma sono usciti a vuoto entrambe le volte. Walter Tavares ha giocato 41 minuti da record e ha stabilito un record personale con un indice di prestazione di 36 dopo aver combinato 20 punti e 14 rimbalzi per guidare i vincitori. Alberto Abalde è stato l'eroe dei tempi supplementari con 15 punti e 3 assist negli ultimi 10 minuti; ha chiuso con 19 punti e 6 assist. Anthony Randolph ha aggiunto 18 punti, Trey Thompkins 12 e Jaycee Carroll 11. Nedovic ha chiuso con 27 punti per il Panathinaikos, Ioannis Papapetrou ha totalizzato 18 punti e 7 rimbalzi, Georgios Papagiannis ha segnato 14 e Ben Bentil 13.

Partite del 16/12
Zenit San Pietroburgo - Bayern Monaco 79-75
Lo Zenit St Petersburg ha interrotto la sua serie di tre sconfitte consecutive battendo il Bayern. Lo Zenit è passato a 8-4 ed ha registrato la sua prima vittoria in casa da quando ha battuto il Barça nella seconda giornata. Il Bayern è sceso a 9-5. Billy Baron ha guidato i vincitori con 20 punti. Lo Zenit ha anche ottenuto 13 punti da Will Thomas e 12 da Arturas Gudaitis. Jalen Reynolds ha battuto il Bayern con 13 punti, Wade Baldwin IV e D.J. Seeley ne hanno aggiunti 12 a testa mentre Paul Zipser ne ha avuti 10 per gli ospiti, che erano senza il capocannoniere Vladimir Lucic.

FC Barcellona - Khimki Mosca 87-74
L'FC Barcelona è rimasto in cima alla classifica della Turkish Airlines EuroLeague abbattendo il Khimki al Palau Blaugrana. Il Barcellona è migliorato a 11-3 in classifica ed è rimasto imbattuto contro il Khimki in casa con la sua sesta vittoria consecutiva contro la compagine russa. Nel frattempo, il Khimki è sceso a 2-12 ed è ora dentro una serie di sei sconfitte consecutive. Nikola Mirotic ha condotto i vincitori con 24 punti. Cory Higgins ha aggiunto 20 punti, Alex Abrines 13 e Pierre Oriola 10 per il Barcellona, mentre Nick Calathes ha fornito 12 assist. Alexey Shved ha guidato il Khimki con 22 punti. Gli ospiti ne hanno anche ricevuti 13 ciascuno da Sergey Karasev e Jordan Mickey. Il Barcellona era in vantaggio per 32-25 alla fine di un primo quarto ad alto punteggio, aumentando il suo margine a 51-41 all'intervallo e poi di nuovo a 69-53 dopo 30 minuti, senza mai guardarsi indietro.

Olympiacos Pireo - Valencia 85-96

ASVEL Villeurbanne - Maccabi Tel Aviv 84-81