CSKA, problemi di budget; Obradovic rimane al Fener "quanto vuole"

Notizie dalle potenze di Eurolega: a Mosca pressoché certi i tagli economici, mentre Ali Koc tende la mano ad Obradovic circa la sua permanenza
16.05.2020 17:49 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
CSKA, problemi di budget; Obradovic rimane al Fener "quanto vuole"

Il presidente del CSKA Mosca, Andrey Vatutin, in una intervista a Russia 24 ha dichiarato come il budget della squadra russa sarà drasticamente tagliato: "Il problema al momento è la perdita di entrate. Non giochiamo, non vendiamo biglietti, non vendiamo souvenirs, non ci sono trasmissioni.  Zero entrate al momento per le squadre di basket. Abbiamo già preso atto del fatto che diversi sponsor, purtroppo, non continueranno la loro collaborazione col CSKA. E' chiaro che il budget sarà drasticamente ridotto, e non voglio esagerare, perché ogni squadra in Europa è in una posizione simile. Non ci sono state rescissioni contrattuali, trasferimenti, c'è ancora da capire quale sarà il tetto salariale"

In Turchia, intanto, il presidente del Fenerbahce Ali Koch continua a ripetere la sua intenzione di tenere Zelimir Obradovic
"Zejko Obradovic è una leggenda vivente del Fener, finché vuole rimanere al Fenerbahce, questa è casa sua. Non c'è stato nessun cambiamento in questi pensieri, espressi a lui sia da me che da Semih Ozsoy durante la stagione. Tuttavia, nonostante le nostre intenzioni di prolungamento, il nostro coach ha dichiarato che era meglio aspettare la fine della stagione per valutare il progresso."
Secondo Obradovic, nessuna estensione è stata offerta ufficialmente dal Fener e non ascolterà nessuna offerta fino a fine stagione.