Tanti colpi in Eurolega: le mosse di Fenerbahce, Zalgiris, Panathinaikos e...

Le ultime notizie di basket mercato: focus sull'Europa dei grandi, dove fioccano le novità e le conferme tra i top club continentali
11.07.2020 17:08 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Tanti colpi in Eurolega: le mosse di Fenerbahce, Zalgiris, Panathinaikos e...

Giornata importante sulla playa: con l'ufficialità dopo le visite mediche, è stato annunciato e presentato Nick Calathes. Il play, che ha firmato fino al 2023, ha così dichiarato: "Ho giocato 8 anni in Grecia, appena il Barcellona mi ha chiamato ho detto sì: giocherò con gente del calibro di Mirotic, Claver... Jasikevicius? quando giocavamo insieme lo odiavo, mi urlava sempre: non avevo ancora capito che lo faceva per migliorarmi, e ci siamo avvicinati moltissimo, porterà una mentalità nuova". Intanto, il dirigente Joan Bladé ha smentito categoricamente la voce Pau Gasol: "Non esiste e non esisterà una trattativa". 

Continua la trama tra la Lituania e la Spagna: per la successione nella panchina dello Zalgiris potrebbe fare il percorso inverso rispetto a Sarunas uno tra Alex Mumbrù e Joan Plaza, insieme a Ertugrul Erdogan in lizza per la panchina del Kaunas (che tratta Augustine Ribit). 

In Grecia, l'Olympiacos annuncia il rinnovo di SpanoulisVezenkov (biennale), mentre i rivali del Panathinaikos sono in pressione su Laprovittola e Zach Auguste, in attesa di ufficializzare Nedovic e Foster. Chi è ufficiale, invece. è Tornike Shengelia al CSKA, non senza qualche polemica in patria (il presidente della Georgia, in rapporti pessimi con la Russia, ha espresso dispiacere per la notizia, con il Cska che rappresenta la squadra dell'esercito russo), così come diversi volti nuovi a Valencia e nel Baskonia, ex squadra di Shengelia che si rinnova dopo il titolo ACB: i primi annunciano l'accordo con la guardia Martin Hermansson (2+1, dall'Alba Berlino, che ha firmato Ben Lammers), e la conferma di Van Rossom; i baschi invece hanno messo nero su bianco Alec Peters e Tonye Jekiri

Movimenti importanti anche al Fenerbahce: i gialloneri, oltre ad aver ufficializzato Johnny Hamilton, hanno raggiunto un accordo biennale per quasi 2 milioni di euro con Danilo Barthel