Bianchi e la tv: “Ecco come si vedrà la Serie A tra Rai ed Eurosport”

Abbiamo intervistato il presidente della Legabasket per farci spiegare come vedremo il prossimo campionato
22.07.2017 18:47 di Fabio Cavagnera Twitter:    Vedi letture
Egidio Bianchi
Egidio Bianchi

Al raduno della Nazionale erano presenti tutti i vertici del basket italiano, non solo dal punto di vista federale, ma anche per quanto riguarda la Legabasket. Noi abbiamo intervistato il presidente Egidio Bianchi, fresco di rinnovo triennale della carica, per un po’ di chiarimenti sui diritti tv, dopo la ‘bomba’ sganciata una decina di giorni fa, con il nuovo contratto con Rai e soprattutto Eurosport: una partita in diretta la domenica per la tv di Stato, mentre sull'altra emittente andranno anticipi e posticipi in tv (due probabilmente), mentre le altre gare saranno trasmesse in streaming su Eurosport Player.

Presidente, come è nata questa rivoluzione televisiva?
La Lega voleva allargare a tutte le piattaforme possibili, la disponibilità del campionato di Serie A. Ovviamente è la punta di diamante del movimento ed aveva bisogno della massima diffusione, con i giovani che sono molto orientati alle nuove tecnologie e device, quindi poter avere il campionato anche sul tablet o lo smartphone, era una cosa che non potevamo non ipotizzare. Andando su questa logica, abbiamo aperto il bando per avere disponibilità da parte dei broadcaster su tutte le piattaforme e siamo arrivati al risultato. Siamo molto contenti di avere tutte e otto le partite in diretta tutte le domeniche”.

Si partirà subito, dalla prima giornata?
Assolutamente sì. Abbiamo già in corso, con Eurosport, i primi contatti per l’organizzazione di tutto quello che servirà per trasmettere tutte le partite. Siamo pronti ed eccitati da questa rivoluzione”.

Sono stati già definiti i pacchetti ed i prezzi per la visione del campionato? 
Direi di no. Sono solo nove giorni che Eurosport ha avuto l’assegnazione dei diritti. Stanno facendo le loro valutazioni sulle politiche commerciali”.

Non si è parlato dei playoff, come saranno coperti dalla prossima stagione?
La copertura sarà totale. L’unica differenza a livello di assegnazione di diritti riguarda i quarti di finale, che saranno divisi tra i due broadcaster, mentre semifinali e finale verranno trasmesse da entrambe”.

Chiudiamo con gli eventi di Legabasket: la Supercoppa e Coppa Italia dove le vedremo?
La Supercoppa è l’unico evento in esclusiva per Eurosport, mentre la Coppa Italia verrà trasmessa da entrambe”.