Tenerife e Nymburk continuano a volare, Sassari ha compagnia

La situazione dei gironi di Basketball Champions League. Ressa per il primo posto nel gruppo di Sassari, Brindisi scivola ma la classifica è corta
09.01.2020 12:32 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Tenerife e Nymburk continuano a volare, Sassari ha compagnia

Gameday 10 in archivio per la Basketball Champions League, vediamo la situazione dei gironi. 

GRUPPO A (Sassari)
C'è ressa al primo posto nel gruppo dei Sardi, che dopo l'ultima sconfitta vengono agganciati in vetta da Manresa ed Ankara, con tutte e tre a quota 7 vittorie e 3 sconfitte. Il resto del raggruppamento, a parte il Torun, fanalino di coda solitario con due vittorie, è molto compatto: Ostende conserva un piccolo margine con cinque vittorie, mentre a quota quattro ritroviamo Strasburgo, Liektabellis ed Holon

GRUPPO B
L'AEK vede terminare la sua striscia positiva al termine dell'Upset subito in Belgio, dove l'Antwerp ultimo ha piegato i greci, e viene raggiunto in vetta dall'Hapoel Gerusalemme, con il Burgos che segue ad una vittoria di distanza a quota 6. fanalino di coda insieme ai Giants il Pau, che pone fine alla sua striscia negativa e prova a rimettersi in corsa

GRUPPO C 
Il gruppo più delineato: Tenerife e Nymburk stanno facendo un girone a parte, con tre sconfitte in totale tra le due squadre (di cui solo una da parte del Tenerife. Sono le migliori squadre di questa champions, nello stesso girone delle peggiori: il Gaziantep è l'unica insieme al Torun con due soli successi, mentre il Riga ha strappato un solo successo in 10 gare. In mezzo, a parte il Mornar, staccato dalle altre con solo tre vittorie, c'è il gruppetto composto da NovgorodPeristeri (6 vittorie, ma reduci da una sconfitta) e Bamberg (5 vittorie).

GRUPPO D (Brindisi)
I pugliesi perdono per la prima volta in stagione in casa contro Digione, con i transalpini che si prendono la vetta solitaria mentre Brindisi scivola all'ultimo posto, agganciata dal Besiktas. La situazione, tuttavia, è tutto fuorché compromessa, con il gruppo più corto di tutta la competizione, con tutte le squadre nello spazio di tre vittorie.